ABODI: “Calcio da modernizzare ma non da snaturare”

ABODI: “Calcio da modernizzare ma non da snaturare”

Innovazione a supporto delle decisioni arbitrali, ma anche della Giustizia sportiva, degli staff tecnici e della salute degli atleti, secondo il n.1 della Lega di Serie B Andrea Abodi

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon
San Siro, casa del Milan, Calcio

Innovazione a supporto delle decisioni arbitrali, ma anche della Giustizia sportiva, degli staff tecnici e della salute degli atleti. Il n.1 della Lega di Serie B Andrea Abodi scrive al presidente della Figc Carlo Tavecchio: “va modernizzato il calcio senza snaturarlo. Dobbiamo aprirci alla tecnologia”. Abodi propone di introdurre gli “Assistenti di Tribuna”, un sistema tecnologico semplice e efficace, affidato al team arbitrale, per definire in modo puntuale falli in area e fuori, gol in fuorigioco, ecc. Un sistema da usare anche a supporto del giudice sportivo, al quale va consentito di usare le immagini tv sempre e non solo nei casi oggi previsti. Abodi propone poi di digitalizzare tutto ciò che si può: tesseramento, cartelle cliniche, referti arbitrali, invece di usare penna e fax. Infine il numero 1 della Serie B propone di permettere agli staff l’uso in tempo reale nelle partite “dei dati cinematici e fisici dei calciatori. Altri sport li usano virtuosamente”. A riportarlo è l’Agenzia Ansa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy