Milan Primavera, le parole di Giunti e Brambilla dopo il 6-0 al Parma

Milan Primavera, le parole di Giunti e Brambilla dopo il 6-0 al Parma

Il tecnico del Milan Primavera, Federico Giunti e il centrocampista rossonero Alessio Brambilla hanno commentato il 6-0 sugli emiliani

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

ULTIME MILAN – Nel post-partita di Milan-Parma 6-0, Mister Giunti ha parlato ai giornalisti presenti al Centro Sportivo Vismara. Queste, a caldo, le parole del tecnico rossonero:

SULLA PARTITA
“Siamo più che contenti, perché finalmente la grande mole di lavoro è stata ripagata dal risultato. Sono stati bravi i ragazzi, hanno messo la giusta cattiveria portando subito sui binari giusti la partita. Il campionato non ci permette soste, visto che il Verona non sta sbagliando. Adesso testa alla Coppa Italia, che sarà un’occasione per far rotazione e per dare spazio a tutti”.

SULLA COPPA
“Il campo dello Spezia lo conosciamo bene, ci vorrà una prestazione di sostanza perché vogliamo andare avanti in Coppa: sarà un test importante”.

MIGLIORAMENTI
“Altre volte ci è capitato di essere avanti di due o tre gol, ma poi sappiamo cos’è successo. Oggi siamo stati bravi a non fermarci, muovendo con costanza la palla e trasformando in gol le numerose occasioni. È stato importante anche non subire gol. Stiamo migliorando, ma abbiamo ancora ampi margini. Dobbiamo continuare così”.

CAMBI
“Bene anche chi è subentrato, si sono giocati bene la loro chance. Questo potrà portarmi a dare un’occasione importante a questi ragazzi già dalla Coppa Italia”.

MALDINI
“Daniel per noi è importante. Abbiamo voluto dargli minutaggio. Chiaramente dovremmo cercare di portarlo in condizione, visto che è stato fermo per diverso tempo, ma ci sarà modo”.

Sempre dal Vismara, sono arrivate le parole di Alessio Brambilla. Questa la sua analisi della sfida: “Sono felice dei tre punti e dei quattro assist. Abbiamo fatto una grande prestazione sotto il profilo tecnico e tattico, sicuramente questi sono i frutti del lavoro svolto in settimana. Rispetto alle ultime partite siamo partiti subito forte, non mollando fino al 90’. Il Mister all’intervallo ci ha chiesto di tenere il ritmo alto e di non prendere gol. La Coppa Italia? È una grande opportunità per noi che ci permetterà, in caso di passaggio del turno, di affrontare avversari di Primavera 1”.

Intanto, rivivi il match odierno dei giovani rossoneri: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter/// Instagram/// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy