news milan

WEGERUP: “Ibrahimovic? Sarà un estate divertente”

Zlatan Ibrahimovic, bomber del PSG (credits: GETTY Images)

Del futuro di Zlatan Ibrahimovic non ci sono certezze. Ma Jennifer Wegerup, giornalista vicina alle vicende dello svedese, avverte: "Sarà un estate divertente"

Lorenzo Romagna

Il nome di Zlatan Ibrahimovic, soprattutto in ottica mercato, continua a far notizia. Tanto che il Milan rimane sempre vigile sull'attaccante svedese. Già in estate Adriano Galliani ha cercato in tutti i modi di portarlo in rossonero senza successo, rimpiazzandolo - se così si può dire - con Mario Balotelli. E ora, in vista del prossimo mercato estivo, il club di via Aldo Rossi torna a sperare. Anche perché il Milan è una delle poche società che Ibra ha salutato a malincuore. Il bomber svedese però, ormai 34enne, non è seguito solo dai rossoneri. Su di lui ci sono da tempo anche i radar del Manchester United e della Cina, pronta ad offrirgli un contratto super.

Occhio, però, anche alla situazione in casa PSG. Con un Cavani afflitto dai 'mal di pancia' e possibile partente, non è detto che il club parigino non possa offrire un prolungamento di contratto all'ex attaccante rossonero. Per questo attorno ad Ibrahimovic si prospetta un estate alquanto rovente. Questo sembra essere il pensiero anche di Jennifer Wegerup, giornalista svedese da sempre vicina alle vicende di Ibra. Poco fa, infatti, sul suo profilo twitter ha postato una frase ironica, confermando di fatto come la vicenda intorno alla punta del club parigino sia tutta da seguire: "Zlatan resta al PSG. Zlatan torna a Milano, Raiola potrebbe fare un favore a Galliani. Zlatan allo United... Sarà un divertimento quest'estate! Ma dimenticate la Cina".

Insomma, del futuro dello svedese (QUI le sue parole) non c'è certezza. E anche la Wegerup ha voluto scherzarci su, marcando il fatto che l'ex milanista venga accostato ogni giorno ad una squadra diversa. Ma il mercato, si sa, è fatto così. Soprattutto quando di mezzo c'è uno degli attaccanti più forti del Mondo.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso