Serie A – Juventus, Marotta su Donnarumma: “Cerchiamo l’erede di Buffon…”

Serie A – Juventus, Marotta su Donnarumma: “Cerchiamo l’erede di Buffon…”

Giuseppe Marotta, amministratore delegato della Juventus, ha parlato della possibilità di vedere Gianluigi Donnarumma in bianconero: le sue dichiarazioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Intervenuto in un convegno sul futuro del calcio nella globalizzazione in occasione della consegna del premio ‘Manager sportivo dell’anno 2016’, l’amministratore delegato della Juventus, Giuseppe Marotta, oltre a parlare della possibilità di vedere Adriano Galliani candidato alla presidenza della Lega Calcio, ha dibattuto sulla possibilità di vedere Gianluigi Donnarumma, 17enne portiere del Milan, in bianconero nel prossimo futuro.

“La Juventus ha dato tanti giocatori alle Nazionali. Negli ultimi 20 anni il portiere della Nazionale è sempre stato juventino. Lo dico perché tanto capite: Zoff, Buffon e… La storia della Juventus è fatta da campioni e talenti italiani. Donnarumma? Noi non ci pensiamo neanche. Noi vogliamo sempre avere dei portieri forti. Oggi abbiamo e ci teniamo molto stretto Buffon, che giocherà con noi ancora qualche anno e che rappresenta tutto ciò di bello che c’è da raccontare nel calcio. Poi ci guarderemo attorno e valuteremo con chi sostituirlo – ha detto Marotta -. Certo, non sarà facile perché sostituire un giocatore come Buffon è un’impresa difficile, però le ambizioni della Juventus sono quelle di trovare un degno erede”. Di fatto, le porte per Donnarumma alla Juventus sono aperte, anzi, spalancate: spetterà al Milan blindare il suo estremo difensore con un rinnovo di contratto al più presto.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan-Inter, quando lo spettacolo è sugli spalti: le 5 top coreografie della Curva Sud

Calciomercato – Milan, sondaggio per Torreira

Calciomercato – Milan, corsa a tre per il nuovo difensore centrale

Dall’Inghilterra – Manchester City e Barcellona su Donnarumma

Calciomercato – Milan, quattro giocatori in uscita a gennaio

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy