Perinetti (D.S. Genoa): “Pellegri? Le grandi avevano problemi a prenderlo”

Perinetti (D.S. Genoa): “Pellegri? Le grandi avevano problemi a prenderlo”

Giorgio Perinetti, direttore sportivo del Genoa, ha parlato del trasferimento record di Pietro Pellegri dai rossoblu al Monaco: le sue dichiarazioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Nei giorni scorsi Pietro Pellegri, bomber classe 2001, un predestinato del calcio italiano, si è trasferito dal Genoa al Monaco per 25 milioni di euro più 5 di bonus ed una percentuale, in favore dei rossoblu, del 10% su una futura rivendita superiore a 40 milioni di euro.

Un’operazione da record, se si considera la giovanissima età di Pellegri, il quale ha collezionato appena una manciata di presenze in Serie A. Oggi Giorgio Perinetti, direttore sportivo del Genoa, ha spiegato, ai microfoni di ‘Premium Sport’ perché il ragazzo sia finito in Ligue 1 anziché firmare, così come sembrava verosimile, per una grande del nostro calcio.

“Non bisogna rassegnarsi ma capire qual è il momento del nostro calcio – ha detto Perinetti -. Il Genoa non può trattenere un giocatore fortissimo del suo vivaio ma Milan, Inter, Juventus e Napoli hanno problemi a prenderselo. L’operazione dimostra due cose: che abbiamo giovani bravi e che il sistema deve riequilibrarsi per impedire che questi abbandonino l’Italia”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy