Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIOMERCATO MILAN

Mercato Milan, Bakayoko non si vede più: la verità su riscatto e cifre

Tiémoué Bakayoko (centrocampista AC Milan) potrebbe tornare al Chelsea a fine stagione | Calciomercato Milan News (Getty Images)

Da un po' di tempo Bakayoko non sta più giocando, sia titolare che da subentrato, e c'è un motivo legato al mercato del Milan: eccolo.

Stefano Bressi

Nel corso del mercato estivo, Tiemoue Bakayoko è tornato al Milan, dopo averlo tanto desiderato. Il centrocampista francese, classe 1994, però non è più il perno della mediana come qualche anno fa. Sta giocando poco, anche perché c'è davvero moltissima concorrenza in rossonero. Doveva essere più che altro una risorsa, ma così non è stato e non è più. Nella prima parte di stagione ha giocato un po', ma senza far troppo bene. Ora è diventato un oggetto misterioso. Sono ormai otto partite che Bakayoko non mette piede in campo. Non è riuscito a inserirsi bene negli schermi e se così dovesse continuare a essere, non sono da escludere sorprese.

Bakayoko, teoricamente, è in prestito biennale. Ciò significa che avrebbe un altro anno da spendere in rossonero. Diavolo che ha pagato 2 milioni per le due stagioni. C'è anche un diritto di riscatto fissato a 17 milioni che può diventare obbligo però a determinate condizioni. In più, c'è un milione di bonus in caso di qualificazione in Champions League quest'anno. L'obbligo di riscatto pare che scatti ad almeno 15 presenze da almeno 45 minuti. Che però dovrebbero essere nella prossima stagione, non quest'anno. Non è da escludere però che si arrivi a una risoluzione anticipata in estate. Milan, le top news di oggi: le condizioni di Giroud, ultime su Sanches

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di