MERCATO MILAN

Calciomercato Milan – Da Hauge e Duarte il tesoretto per l’estate. E occhio a Paquetà…

Frederic Massara e Paolo Maldini (dirigenti AC Milan), responsabili delle operazioni di calciomercato dei rossoneri | Milan News (Getty Images)

Le ultime news sul calciomercato del Milan: il club rossonero potrebbe aver in estate un tesoretto importante da poter investire sul mercato

Salvatore Cantone

Il Milan inizia a lavorare al calciomercato in vista della prossima stagione. Mancano ancora 8 partite al termine, ma Maldini e Massara iniziano a pianificare la prossima annata. L'obiettivo è quello di rafforzare la rosa stando però sempre attenti ai conti: come riportato dalla Gazzetta dello Sport, il Milan ha chiuso il primo semestre della stagione 2021-2022 in utile di 3 milioni di euro. E, più importante, con un aumento dei ricavi del 40% rispetto al primo periodo del primo semestre della stagione 2020-2021.

I ricavi consentono anche di poter spendere di più in fase di campagna acquisti. Sarà importante però anche avere un tesoretto derivante dalla cessione.. A tal proposito sono da monitorare le situazioni di Lucas Paqueta, Matteo Pessina, Leo Duarte, Mattia Caldara e Jens Petter Hauge.

Per quanto riguarda Paqueta, il Milan "spera" in una cessione da parte del Lione, in quanto riceverebbe il 15% dalla vendita. Un'altra bella fetta di ricavi potrebbe arriva dalla cessione di Hauge all'Eintracht Francoforte: il norvegese è stato ceduto in prestito con obbligo di riscatto (a determinate condizioni) a 12 milioni di euro,

Per quanto riguarda Leo Duarte, il brasiliano è stato ceduto all'Istanbul Başakşehir in prestito con diritto di riscatto fissato a 5,5 milioni di euro. Il club turco sembra intenzionato a riscattarlo. Mentre per Caldara la cifra del riscatto è fissata a 4 milioni, ma molto dipenderà dalla permanenza del Venezia in Serie A. Difficile che il difensore possa rimanere anche in Serie B.

Più particolare infine la situazione di Matteo Pessina. Sul centrocampista dell'Atalanta il Milan ricaverebbe il 50% derivante da un'eventuale cessione, ma non solo. Quando raggiungerà le 100 presenze, i bergamaschi avranno la possibilità di smarcarsi dalla clausola e daranno tra i 2 e i 3 milioni di euro al Diavolo. Un accordo particolare per valorizzare un giocatore che sta crescendo anno dopo anno.

Insomma, se sommiamo tutti i diritti di riscatti e clausole varie, il Milan sul calciomercato potrebbe guadagnare circa 25 milioni di euro. In più bisognerebbe aggiungere l'eventuale cessione di Paqueta da parte de Lione, che, come detto, garantirebbe il 15% ai rossoneri. Una cifra importante, che darebbe ulteriore forza a Maldini e Massara in fase di acquisto. Milan, le top news di oggi: il futuro di Ibrahimovic e Brahim Diaz.

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di