Calciomercato Milan – Donnarumma, pronto il piano rinnovo: le ultime

MERCATO MILAN – Come viene riportato dalla Gazzetta dello Sport, in casa Milan c’è in primo piano il rinnovo di Gianluigi Donnarumma: il piano rossonero

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Gianluigi Donnarumma Milan rinnovo calciomercato

CALCIOMERCATO MILANLa Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina, fa il punto sul rinnovo di Gianluigi Donnarumma con il Milan. Da un lato si sta mantenendo un basso profilo, dall’altro si sta cercando di accelerare i tempi per evitare di arrivare a gennaio, cioè mese dal quale il portiere avrebbe la possibilità di trattare liberamente e di accasarsi in un altro club a parametro zero.

Apparentemente la situazione dunque sembrerebbe in stand by, ma in realtà il Milan e Raiola hanno avuto già diversi contatti per il rinnovo di Donnarumma. Già sono filtrate alcune notizie negli ultimi giorni, ma poi ci sono state le parole di Paolo Maldini prima di Milan-Roma a testimoniare la volontà della società: “Il Milan ha il dovere di provare a trattenere un giocatore importante come Donnarumma, che è un simbolo e per me il migliore portiere al mondo”.

Stando alle ultime indiscrezioni, il Milan proporrebbe a Donnarumma un prolungamento fino al 2023, con un ingaggio-base che sarebbe inferiore agli attuali 6 milioni netti, ma che potrebbe in realtà anche superarli in base all’inserimento dei bonus. E proprio su questi ultimi che si continua a discutere, visto che vengono considerati fondamentali da Raiola in quanto compenserebbero la cifra complessiva. ll punto principale sono quelli relativi alla stagione 2022-23, con l’ingresso in Champions League che viene considerata una priorità: se questo non dovesse accadere, sarebbe inevitabile un addio.

Proprio per questo nel contratto di Gigio potrebbe essere inserita una clausola. Che potrebbe valere solo per l’ultimo anno di contratto, o potrebbe eventualmente essere attivata fin da subito, con una cifra a scendere anno dopo anno. Un esempio pratico: 50 milioni come base di partenza, che potrebbero diventare 30 nel 2022-23 senza appunto la qualificazione in Champions League. Al momento questa è solo un’ipotesi. In ogni caso in tutta questa situazione c’è una certezza: Donnarumma vuole il Milan e il Milan vuole Donnarumma. Ed è per questo che filtra ottimismo sul buon esito della trattativa. INTANTO UN CALCIATORE IMPORTANTE GIURA AMORE AL MILAN, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy