news milan

Milan, ritorno di fiamma per Dzeko: contattato l’entourage

Edin Džeko, attaccante della Roma (credits: GETTY Images)

Il Milan ha fatto un sondaggio per Dzeko, ma l'ingaggio non è low cost

Gianluca Raspatelli

Secondo quanto riporta oggi La Gazzetta dello Sport, il Milan avrebbe fatto un sondaggio all'entourage di Edin Dzeko, centravanti della Roma. Al momento il club rossonero è nel pieno di una rivoluzione societaria, con i cinesi pronti ad acquistare il 70% del marchio Milan, e dunque il mercato non può partire certo a vele spiegate. Però, e questo Galliani lo sa bene, non si può neanche restare fermi a guardare fino a luglio. Il rischio è che gli affari migliori sul mercato vengano persi per il troppo temporeggiare delle trattative dirigenziali.

Ecco allora che i procuratori dell'attaccante bosniaco sono stati contattati per sapere la disponibilità ad un eventuale trasferimento. Dzeko non ha vissuto una bella stagione alla Roma, nonostante i 10 gol fatti, e l'anno prossimo pare che Spalletti non intenda puntare su di lui nell'undici titolare. La Roma, però, non intende accettare meno di 12-13 milioni di euro per lui, avendolo pagato l'estate scorsa 16-17 milioni. Inoltre il giocatore ha un ingaggio di 4,5 milioni l'anno, ed è difficile che se lo abbassi considerevolmente.

Tra Dzeko e il Milan, comunque, si tratta di un ritorno di fiamma. Infatti Galliani provò ad acquistarlo già nel 2009 da Wolfsburg, ma allora il club tedesco decise di temporeggiare e cederlo un anno dopo al Manchester City.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

tutte le notizie di

Potresti esserti perso