Milan, l’obiettivo è Ramsey: i dettagli

Con il prossimo arrivo in società di Ivan Gazidis, si rafforza l’idea del Milan di portare a Milanello Aaron Ramsey, centrocampista dell’Arsenal in scadenza di contratto

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Con l’ufficializzazione di Ivan Gazidis come prossimo amministratore delegato del Milan, Elliott sta definendo nei minimi particolare la squadra dirigenziale chiamata a riportare i rossoneri in alto.

In tal senso, con l’arrivo dell’attuale CEO dell’Arsenal, riprende quota l’idea chiamata Aaron Ramsey, centrocampista in scadenza di contratto con i Gunners e obiettivo dei rossoneri per rafforzare la propria mediana del campo. Come analizzato da calciomercato.com, infatti, i problemi relativi al rinnovo del gallese vengono imputati dall’Arsenal proprio all’addio di Gazidis. Il Milan sta valutando in maniera concreta la possibilità di ingaggiare Ramsey, nonostante un ingaggio molto alto, che non potrà scendere sono i 6/6,5 milioni di euro annuali.

Al momento, però, Ramsey non è una priorità per il Milan che non vuole comunque interferire nel rapporto tra i londinesi ed il calciatore, ma attendere il momento giusto per eventualmente bloccare il centrocampista in vista della prossima estate. Intanto, ecco le parole del prossimo AD del Milan, Ivan Gazidis!

++ Guarda Gratis per un mese DAZN!! CLICCA QUI ++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy