news milan

Milan, il nome nuovo è Paredes: con Giampaolo, si può

Leandro Paredes, centrocampista della Roma, qui con la maglia dell'Empoli (credits: GETTY Images)

Il giovane centrocampista argentino della Roma, ma reduce dal prestito all'Empoli, Leandro Paredes, può essere il nome giusto per il Milan della prossima stagione.

Donato Bulfon

Il giovane centrocampista argentino della Roma, ma reduce dal prestito all'Empoli, Leandro Paredes, può essere il nome giusto per il Milan della prossima stagione.

Secondo quanto riportato da calciomercato.com, il mediano classe 1994, uno dei migliori della scorsa stagione sia in fase di interdizione che di costruzione, potrebbe seguire l'ex tecnico empolese Marco Giampaolo, che da più parti vene considerato il favorito per la prossima panchina del Milan.

Quello di Paredes potrebbe essere il nome giusto per la mediana rossonera. In caso di passaggio alla cordata cinese, infatti, Giampaolo avrebbe fatto proprio il nome dell'ex Empoli per rafforzare il reparto centrale della squadra. La conferma nella Capitale di Nainggolan, unita ai buoni rapporti tra Galliani e Sabatini (gli acquisti di Romagnoli e Bertolacci lo confermano, ndr), potrebbe agevolare la trattativa anche se la concorrenza è comunque alta, con Bologna, Liverpool, Sampdoria e Zenit interessate all'argentino.

Paredes vale circa 15 milioni, e va in scadenza nel 2019: potrebbe essere l'ennesima plusvalenza del mercato giallorosso.

"TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

SEGUICI:

tutte le notizie di

Potresti esserti perso