news milan

Mercato, se resta Brocchi si riparte da Matri e Pavoletti

Alessandro Matri con la maglia del Milan nella preseason 2015-2016 (credits: GETTY Images)

Con la permanenza di Cristian Brocchi e la mancata cessione ai cinesi, le intenzioni del Milan sono di ripertire da un attacco italiano: Matri-Pavoletti.

Stefano Bressi

La cessione ai cinesi sembra ormai cosa fatta, ma nel caso remoto in cui dovesse saltare tutto gli scenari che si aprirebbero per il Milan sarebbero totalmente diversi rispetto alle aspettative. Il ridimensionamento sul mercato del rossonero sarebbe davvero notevole.

Secondo quanto riferisce Leggo, la permanenza di Silvio Berlusconi presidente e quella di Cristian Brocchi allenatore comporterebbero la volontà di puntare sulla coppia d'attacco Alessandro Matri-Leonardo Pavoletti. Decisamente una coppia di spessore più basso rispetto a quelle che si erano immaginate in questi giorni. Ma, in realtà, anche rispetto a quelle attuali.

Difficilmente si arriverà a questo, con la cessione societaria ormai a un passo dalla chiusura. Ma i tifosi milanisti devono davvero sperare che tutto vada a buon fine sul fronte Fininvest-cinesi.

"TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

"SEGUICI:

tutte le notizie di

Potresti esserti perso