Mercato Milan, il borsino: si aspettano i cinesi e…. Bacca

Mercato Milan, il borsino: si aspettano i cinesi e…. Bacca

Il calciomercato vive giornate frenetiche, ma quello del momento risulata ancora bloccato. Cerchiamo di fare il punto sul mercato del Milan, in entrata e in uscita. Ecco le percentuali di realizzazione dei principali movimenti di cui si sta parlando in queste ore

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

DIFESA

Mateo Musacchio, difensore del Villarreal, piace al Milan
Mateo Musacchio, difensore del Villarreal, piace al Milan (credits: GETTY Images)

Galliani e Montella sono alla ricerca di un centrale di valore che possa affiancare il grande investimento dello scorso anno, cioè Alessio Romagnoli. In pole c’è sempre l’italo-argentino Mateo Musacchio, che piace molto e del quale non preoccupano i diversi infortuni subiti negli ultimi anni. E’ lui il prescelto, ma il Villarreal chiede molto. Le alternative si chiamano Mustafi del Valencia e Rugani della Juventus. Ma ecco le percentuali:

Musacchio: 70% Milan, 10% Villarreal, 20% Altro

Mustafi: 20% Milan, 50% Valencia, 30% Altro

Rugani: 10% Milan, 60% Juventus, 10% Napoli, 10% Villarreal, 10% Altro

Calabria: 30% Milan, 40% Cagliari, 30% Sassuolo

Rodrigo Ely: 40% Milan, 40% Pescara, 20% Altro

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Intrigo Bacca: l’Atletico lo scarica. Il giocatore può rimanere al Milan

Bertolacci play-maker: la nuova tentazione di Montella

Dai derby mercato alle ombre cinesi: un anno dopo il Milan sorride, l’Inter meno

Milan, Galliani vola da Berlusconi: si parla di mercato

Pjaca e la Juventus, accordo raggiunto

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy