Mercato, la Roma punta Witsel. Milan beffato?

Mercato, la Roma punta Witsel. Milan beffato?

Axel Witsel, dopo essere stato vicino al Milan, è ora a un passo dalla Roma che deve sostituire il partente Pjanic. Lo Zenit chiede 15milioni.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Axel Witsel Zenit Milan

La scorsa estate sembrava a un passo dal Milan, doveva essere il tassello per fare il salto di qualità, ma poi si è preferito lasciar perdere per magari tentare un nuovo assalto successivamente. Quest’assalto, però, finora non c’è stato. Stiamo parlando, ovviamente, di Axel Witsel, centrocampista belga dello Zenit.

Il classe 1989 ha solo un altro anno di contratto e, secondo quanto riportato da vocegiallorossa.it, è il primo nome per sostituire Miralem Pjanic in casa Roma. I capitolini non hanno ancora parlato con lo Zenit, ma hanno già l’accordo con il giocatore che ha bloccato il proprio trasferimento allo Stoke City per aspettare proprio la Roma. In giallorosso ritroverebbe Luciano Spalletti, con cui ha lavorato in Russia e con il quale c’è un ottimo rapporto. Lo Zenit, per liberarlo, chiede 15 milioni.

Il Milan, dunque, sembra essere ancora una volta beffato. Dal quasi sicuro acquisto dello scorso anno al passaggio a una diretta concorrente per la Champions League. L’unica speranza dei tifosi è che con il cambio di proprietà cambi anche il mercato rossonero.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

RMC Sport – Pellegrini incontra oggi la dirigenza del Milan

SONDAGGIO PM – Panchina Milan, Emery si allontana: quale alternativa vorreste?

Calciomercato – Milan-Palermo, proseguono i contatti per Vazquez

Calciomercato – Bacca criptico: “Il Milan? Per ora penso solo alla Colombia”

Ibrahimovic frena sullo United: speranze per Milan e Inter

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy