news milan

Luiz Adriano, interesse dalla Russia: Lucescu bussa alla porta rossonera

Luiz Adriano, attaccante del Milan (credits: GETTY Images)

Lo Zenit di Mircea Lucescu potrebbe presto bussare alla porta rossonera per Luiz Adriano. L'ex tecnico dello Shaktar vorrebbe tornare a lavorare con l'attaccante brasiliano

Lorenzo Romagna

Dieci attaccanti. Troppi, esagerati per una squadra che neanche l'anno prossimo disputerà competizioni europee. L'AD rossonero, Adriano Galliani, lo ha già fatto capire: in avanti sono troppi e presto qualcuno dovrà partire. Il problema rimane capire chi, perché nessuno, per un motivo od un altro, risulta essere incedibile. Nemmeno Carlos Bacca (per il quale si prospetta un ritorno in Spagna). Il nome più accreditato a salutare presto Milanello, però, almeno stando al portale calciomercato.it, sarebbe Luiz Adriano. Il brasiliano non ha mai convinto in toto la dirigenza milanista e potrebbe presto preparare le valigie.

Già nella scorsa sessione di calciomercato invernale, l'attaccante aveva avuto diverse offerte. Una su tutte proveniente dalla Cina, tanto che sembrava ad un passo dal Jiangu Suning. Ora, invece, a farsi sotto potrebbe essere lo Zenit San Pietroburgo. Il nuovo allenatore del club russo è Mircea Lucescu, tecnico che Luiz Adriano conosce più che bene. I due hanno trascorso diverse stagioni insieme allo Shakhtar Donetsk e non è detto che presto non possano tornare a lavorare nuovamente insieme.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

"SEGUICI:

tutte le notizie di

Potresti esserti perso