Galliani sulle cessioni: “Dovremo convincere i giocatori ad andare via”

Galliani sulle cessioni: “Dovremo convincere i giocatori ad andare via”

Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, ha fatto il punto sulla difficoltà di cedere i giocatori in esubero nella rosa rossonera

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Quest’oggi, a ‘Casa Milan’, è stato presentato il nuovo allenatore Vincenzo Montella. A fare gli onori di casa, per i rossoneri, con il Presidente Silvio Berlusconi ancora in convalescenza e con la figlia Barbara a casa per motivi legati alla sua gravidanza, c’era l’amministratore delegato del club di Via Aldo Rossi, Adriano Galliani. Il dirigente brianzolo ha anche affrontato l’argomento relativo al calciomercato, e fatto il punto sulla difficoltà nel cedere i calciatori in esubero nell’organico rossonero: “Siamo partiti bene sul mercato, sono arrivati due giocatori, Lapadula e Vangioni. Sono ritornati in tanti per fine prestito. Abbiamo ceduto El Shaarawy e cinque hanno terminato con noi il nostro contratto. Abbiamo chiaro chi deve uscire, dovremo trovare una squadra per tutti e convincere i giocatori per andare via – ha evidenziato Galliani -. Milano è una bella città, con tanto appeal, soprattutto per le mogli dei calciatori. Vale anche al contrario, farli arrivare è solo un problema di soldi, nessuno dice di no al Milan. Farli andare via è più difficile. Ribadisco però che noi sappiamo bene che tipo di giocatori servono all’allenatore”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Montella sull’attacco: “Bacca completo, Niang mi intriga: poi dipende dal mercato”

Galliani: “Resterò fino al closing, poi si vedrà: ora testa al mercato”

Montella: “Obiettivo del Milan? Tornare in Europa attraverso il gioco”

Galliani conferma De Sciglio: “Il Milan non lo cede”

Calciomercato – Milan, spunta l’idea ‘Papu’ Gomez

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy