Gagliardini: “Per ora resto all’Atalanta”

Gagliardini, sogno di mercato del Milan e di altri grandi club, esclude momentaneamente un suo trasferimento dall’Atalanta: vuole l’Europa con i bergamaschi

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Non si muove, almeno per adesso. Roberto Gagliardini resterà all’Atalanta nel corso del mercato di gennaio. A eliminare ogni dubbio è il diretto interessato, che ha chiarito di voler restare in nerazzurro, infrangendo per il momento i sogni di Milan, Inter e Juventus. Ecco le sue parole ai microfoni di Sky Sport: “Ora penso solo all’Atalanta, stiamo facendo grandi cose e vogliamo fare la storia di questo club. A gennaio sicuramente non andrò via. Spero di vincere tanti trofei nella mia carriera. Sto realizzando il mio sogno: nato a Bergamo e in prima squadra dopo la trafila nelle giovanili. Esordire è stato fantastico. Devo molto a Gasperini, è un maestro di calcio”.

Il Milan, così come tutti gli altri club interessati, dovrà dunque aspettare. I rossoneri avevano manifestato il proprio interesse direttamente tramite Silvio Berlusconi, ma il giocatore non ne vuole sapere al momento. In testa ha solo la Dea, con la quale vuole raggiungere l’Europa: “Non credo sia troppo lontano l’obiettivo di una qualificazione in Europa. Anche perché siamo alla fine del girone d’andata e abbiamo dimostrato di essere una squadra forte. Non siamo mai andati in difficoltà contro nessuno. L’Europa è alla nostra portata”.

Oltre al Milan, tra i club particolarmente interessati c’è la Juventus, che dopo essersi aggiudicata Mattia Caldara vorrebbe tentare il bis. A facilitare le cose potrebbe essere il fatto che Gagliardini vede in un ex bianconero il suo punto di riferimento: “Pogba è il massimo da tutti i punti di vista. Ha le caratteristiche del centrocampista perfetto: gamba, forza, tecnica. È devastante, un fenomeno. Gasperini dice che sono il Pogba bianco? Magari… Non lo sono assolutamente, almeno per ora. Tra qualche anno, qualche gol e tante presenze magari potrò avvicinarmi”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, le 5 gare più belle del 2016: votate la vostra preferita!

Tutte le nostre news di calciomercato

Tutti i nostri video

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy