Dalla Francia – Milan nega categoricamente accordo Bonucci-PSG

Lucci, agente di Bonucci, sembra si trovi ora a Parigi per trattare il capitano rossonero con il club francese. Si parlava di accordo, ma il Milan smentisce

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Quest’estate soffia un vento leggero dall’Italia a Parigi. Dopo Gianluigi Buffon, il cui arrivo è stato formalizzato una dozzina di giorni fa, il Paris Saint-Germain potrebbe presto accogliere un altro italiano, oltre che suo ex compagno di squadra. Secondo diversi media, Leonardo Bonucci, dopo una sola stagione al Milan da capitano, è una delle priorità della squadra parigina questa estate. Al punto che le trattative per il suo arrivo sono accelerate nelle ultime ore.

Alessandro Lucci, agente del difensore, sembra sia attualmente a Parigi. Sembra stia negoziando direttamente con i vertici del PSG per il trasferimento del difensore. Sembrava che si fosse già trovato un accordo tra le due parti.Ma l’affare è tutt’altro che chiuso. Infatti, il capitano rossonero sta prendendo tempo. Prima di prendere una decisione, vuole prima conoscere il verdetto del Tribunale Arbitrale per lo Sport (TAS), che deciderà giovedì sull’esclusione (o meno) del Milan per la prossima stagione dall’Europa League.

Ma non è tutto. Bonucci presterà molta attenzione anche alla giornata di sabato, quando verrà nominato il nuovo CdA del Milan, che recentemente è passato sotto il controllo di Elliott. Una volta che questi due fattori saranno definiti, il difensore azzurro deciderà se restare a Milano o trasferirsi a Parigi, dove ritroverebbe il suo amico Buffon, che spinge anche per il suo arrivo. Nel frattempo, però, è arrivata da una fonte vicina al club, riportata da eurosport.fr, una smentita categorica da parte del Milan di un accordo con il PSG. Almeno per il momento…

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy