Calciomercato Milan – Piccoli margini per Sensi e Duncan: Plizzari pedina di scambio?

Calciomercato Milan – Piccoli margini per Sensi e Duncan: Plizzari pedina di scambio?

Stefano Sensi e Alfred Duncan del Sassuolo restano due obiettivi per il centrocampo del Milan: i neroverdi sparano alto, ma Plizzari può tornare utile

di Alessio Roccio, @Roccio92

Le alternative non mancano. I nomi che escono giorno dopo giorno sono davvero tanti per il futuro centrocampo del Milan: da Sensi a Tielemans, passando per Duncan e Dendoncker. Sfumati i sogni proibitivi chiamati Fabregas e Ramsey, i rossonero cercano delle soluzioni maggiormente low cost dal punto di vista degli ingaggi, ma ugualmente dispendiose a livello economico.

Sì, perché come riporta questa mattina ‘Tuttosport’, il Milan continua a chiedere al Sassuolo informazioni su Sensi e Duncan, pedine fondamentali nello scacchiere tattico di De Zerbi. Entrambi, sebbene con caratteristiche differenti, farebbero davvero comodo ai rossoneri, ma il club di Squinzi per i loro cartellini spara davvero alto. Difficilmente il Milan potrà sborsare una cifra considerevole per uno dei due, visti i paletti imposti dalla Uefa e dal FPF, ma con l’inserimento di una contropartita come Alessandro Plizzari le cose potrebbero cambiare.

Attualmente il quarto portiere del Milan non gioca nemmeno con la formazione Primavera e in questa sessione di mercato deve forzatamente trovare una soluzione. In Emilia piace e non poco e per questo motivo i neroverdi potrebbero far partire uno dei due centrocampisti. La soluzione che preferirebbe il Milan è quella  di un prestito oneroso con diritto di riscatto a giugno.

DUBBI SUI 35 MILIONI SPESI PER PAQUETA’: E SE FOSSERO STATI SPESI IN MANIERA DIFFERENTE? CONTINUA A LEGGERE>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy