Calciomercato Milan – Nulla da fare per il ritorno di Pato: il punto

Calciomercato Milan – Nulla da fare per il ritorno di Pato: il punto

Alexandre Pato, ex attaccante del Milan, al momento non può coronare il desiderio di tornare in rossonero: ecco perché il ‘Papero’ è bloccato in Cina

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il Milan, in queste ore, sta trovando delle difficoltà nell’operazione che avrebbe dovuto riportare Zlatan Ibrahimović in rossonero (clicca qui per ulteriori dettagli): ecco perché, logicamente, si fanno i nomi di tanti altri attaccanti che potrebbero giungere alla corte di Gennaro Gattuso in luogo dell’asso svedese.

Tra questi, circola anche quello di Alexandre Pato, al Milan già dal gennaio 2008 al dicembre 2012, con 150 gare disputate, 63 gol all’attivo ed uno Scudetto ed una Supercoppa Italiana (entrambi nel 2011) nel palmares. Secondo quanto riportato, però, da ‘calciomercato.com‘, il profilo di Pato non sarebbe uno di quelli prioritari sul taccuino di Leonardo.

Questo perché, per liberarsi dal Tianjin Quanjian, compagine della Chinese Super League, il Milan dovrebbe versare i 25 milioni di euro previsti dalla clausola rescissoria inserita nel contratto del ‘Papero’: una cifra che il club cinese non intende scontare e che quello di Via Aldo Rossi, al momento, non può pagare per questioni di bilancio e di Fair Play Finanziario. Pato-Milan, dunque, si va verso un definitivo no.

IL DIAVOLO, INTANTO, HA ACCOLTO UN ALTRO BRASILIANO, LUCAS PAQUETÁ: PER LA CRONACA DEL SUO PRIMO GIORNO IN ROSSONERO, CONTINUA A LEGGERE >>>

+++A DICEMBRE due gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy