Inzaghi-Lazio vicini al divorzio: il tecnico si ferma un anno?

Inzaghi-Lazio vicini al divorzio: il tecnico si ferma un anno?

Fumata quasi nera tra Simone Inzaghi e Claudio Lotito, Presidente della Lazio, sul rinnovo di contratto: lo cercano Juventus e Milan, facciamo il punto

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Stamattina, come riportato da ‘Sport Mediaset‘, Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, si è recato regolarmente al centro sportivo di Formello per dirigere quello che, con tutta probabilità, è stato il suo ultimo allenamento alla guida della formazione biancoceleste.

I colloqui avuti, nelle ultime ore, con il Presidente del sodalizio capitolino, Claudio Lotito, infatti, avrebbero fatto maturare in Simone Inzaghi la convinzione che, dopo 19 anni, il suo matrimonio con la Lazio sia giunto al capolinea. Il tecnico piacentino, infatti, non dovrebbe restare allenatore della Lazio e, con ancora un anno di contratto in essere, potrebbe anche fermarsi per una stagione.

I dialoghi tra Lotito e Simone Inzaghi, ha rivelato ‘Sport Mediaset‘, sarebbero stati tumultuosi e dai toni forti: Lotito rinfaccia al tecnico la stagione pessima in campionato, che non è stata resa migliore dalla vittoria in Coppa Italia. Inzaghi, dal canto suo, vorrebbe garanzie tecniche dalla Lazio per restare: vuole che Luis Alberto e Sergej Milinkovic-Savic, sul mercato per cifre molto alte, soprattutto il centrocampista serbo, restino al 100%.

Di differenti vedute sembra essere Lotito, che avrebbe fatto sapere a Simone Inzaghi non solo di non poter dettare le condizioni ma soprattutto il fatto che se è diventato quello che è oggi lo deve alla sua intuizione di portarlo alla guida della prima squadra. Infine, non ci sarebbe accordo neanche sulla proposta economica di prolungamento di due anni dell’attuale contratto, con adeguamento dell’ingaggio

Lotito vorrebbe riconoscere a Simone Inzaghi un aumento di 500mila euro, facendo passare l’ingaggio dell’allenatore da 1,2 a 1,7 milioni di euro netti l’anno. Inzaghi, invece, vorrebbe il doppio di quanto attualmente percepito. Ecco, quindi, che potrebbe divorziare dalla Lazio e restare fermo un anno: a meno che dalla Juventus, o dal Milan, non giunga la chiamata tanto desiderata … A Milano, Inzaghi rischia di non trovare più Leonardo: per le ultime sul dirigente brasiliano, continua a leggere >>>

SPAL-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

HAI BISOGNO DI ULTERIORI INFORMAZIONI? LEGGI QUI!!!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy