Calciomercato Milan – Ibrahimovic pensa seriamente di tornare

Calciomercato Milan – Ibrahimovic pensa seriamente di tornare

Zlatan Ibrahimovic, classe 1981, potrebbe presto riabbracciare il Diavolo: Bologna e Napoli, per lo svedese, sembrano non rappresentare delle priorità

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riferito da ‘Sport Mediaset‘, l’attaccante svedese Zlatan Ibrahimovic, classe 1981, libero dal prossimo 1° gennaio 2020 dal suo contratto con i Los Angeles Galaxy, sta seriamente pensando di tornare al Milan.

Essere l’uomo della rinascita di un Milan alla ricerca di un’identità precisa, con un ruolo di leader assoluto sul terreno di gioco, stimola, infatti, non poco Ibrahimovic. Il problema resta l’ingaggio: i 6 milioni offerti, per 18 mesi complessivi di contratto, dal Milan non rappresenta esattamente la cifra che l’agente Mino Raiola e lo stesso Ibrahimovic avevano in mente dopo la telefonata avuta con il Chief Football Officer rossonero, Zvonimir Boban.

Il fondo Elliott Management Corporation ha dato il suo via libera all’acquisto di Ibrahimovic, ma rilanci economici non potranno esserci. Se Ibrahimovic-Milan, a distanza di sette anni e mezzo, dunque, si farà, sarà soltanto per una pura questione di cuore. Bologna e Napoli restano sullo sfondo, ma hanno capito che non sono priorità nella testa del fuoriclasse scandinavo. Anche il Tottenham di José Mourinho, al momento, non sembra costituire una seria minaccia per il Milan.

Ha parlato, oggi, del possibile ritorno di Ibrahimovic in rossonero anche il grande ex centravanti del Milan, Andriy Shevchenko: per le dichiarazioni dell’ucraino, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy