Calciomercato – Milan, chieste informazioni su Lacroix

Calciomercato – Milan, chieste informazioni su Lacroix

Léo Lacroix, 24enne difensore centrale svizzero in forza al Sion, è nel mirino dei rossoneri: contatti tra il Milan ed il club elvetico. Il punto

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Dopo l’acquisto ufficiale dell’ormai ex attaccante del Pescara, Gianluca Lapadula, arrivato dopo una trattativa lampo con il club abruzzese, Adriano Galliani, amministratore delegato all’area sportiva del Milan, starebbe lavorando ad un altro colpo sul mercato. Questa volta, però, per rinforzare il reparto arretrato rossonero, che ha perso Philippe Mexès ed Alex ai quali non è stato rinnovato il contratto. Secondo quanto riportato in esclusiva, ed in anteprima, da ‘PassioneInter.com’, sembra che ieri pomeriggio vi sia stata una telefonata tra il Milan ed il Sion per parlare di Léo Lacroix, 24enne difensore centrale del club elvetico, seguito nel recente passato proprio dall’Inter, nonché, in Premier League, dal West Ham.

Lacroix, il cui contratto con il Sion scadrà il 30 giugno 2018, è alto 197 centimetri per 85 chilogrammi di peso, ha origini brasiliane, ed ha collezionato, nell’ultima stagione con il Sion, 29 gare tra campionato ed Europa League. I contatti tra le dirigenze per Lacroix, successivamente, sono stati confermati anche da Gianluca Di Marzio, a ‘Sky Sport’, nel corso della trasmissione ‘Euro Calciomercato – L’Originale’: il giornalista ha sottolineato come il calciatore, trattato nella scorsa sessione estiva di mercato dall’Inter per 6 milioni di euro, sia ora cedibile e, pertanto, il Milan abbia avviato contatti indiretti con il suo entourage in attesa di avviare una concreta trattativa con il Sion.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Calciomercato – Ménez verso la Ligue 1: sfida tra Monaco e OM

Milan, Lapadula ha firmato: “Un onore essere accostato a Klose”

Calciomercato – Milan, contatti avviati con l’entourage di Pjaca

Cessione Milan, club ai cinesi il 7 luglio e 100 milioni per il calciomercato

Milan, tutti gli indizi portano a Giampaolo

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy