Milan, Bennacer va avanti in Coppa d’Africa: un problema per Giampaolo

Milan, Bennacer va avanti in Coppa d’Africa: un problema per Giampaolo

Ismael Bennacer è attualmente impegnato in Coppa d’Africa con la sua Algeria. La finale conquistata non è una buona notizia per Marco Giampaolo

di Renato Panno, @PannoRenato

CALCIOMERCATO MILAN – Algeria e Senegal giocheranno la finale dell’edizione 2019 della Coppa d’Africa. Una partita che, indirettamente, ha molto a che fare con il nuovo Milan di Marco Giampaolo. Con la Nazionale algerina gioca Ismael Bennacer, centrocampista dell’Empoli vicinissimo a vestire la maglia rossonera per la prossima stagione. L’ultima partita della competizione si disputerà il 19 luglio, dopo questa data Bennacer sarà libero di andare in vacanza. Proprio questo è il grande problema del Milan, perché il regista è il profilo scelto per diventare il perno del nuovo gioco rossonero. Il ritardo, inevitabile, di Bennacer in gruppo comporterà un ritardo anche nell’apprendere i dettami del nuovo tecnico rossonero che non può dormire sonni tranquilli in questo caso.

Come riporta ‘Gazzetta.it’ però, l’operazione è ancora da concludere. Bennacer è una richiesta esplicita del 51enne ex tecnico della Sampdoria che ama moltissimo freschezza, tecnica, rapidità di pensiero e duttilità tattica del centrocampista. Regista davanti alla difesa o mezzala pura, il rendimento è sempre di alto livello. Viene da una stagione da 38 presenze, e nonostante la retrocessione con l’Empoli è giudicato pronto per il grande balzo nel calcio che conta. Il numero 10 dell’Empoli non è ancora un giocatore del Milan, lo sarà però appena finita la Coppa d’Africa, quando le parti si incontreranno a Milano per raggiungere l’accordo definitivo. All’Empoli andranno 15 milioni di euro più due di bonus, lui guadagnerà invece 1,5 milioni a stagione fino al 2024. Il motivo principale per cui l’affare ha subito un rallentamento è dovuto ad una clausola che l’Arsenal, ex squadra di Bennacer, poteva esercitare in caso di un’offerta di un’altra squadra. I Gunners avrebbero potuto pareggiare l’offerta del Milan ma non sembrano avere intenzione di farlo. Via libera, dunque. Intanto l’agente dell’obiettivo del Milan Seri ha parlato del suo assistito, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy