Ag. Strinić: “Nessun dubbio, resta al Milan: si metterà in mostra”

Tonči Martić, agente di Ivan Strinić, che tornerà presto ad allenarsi, ha parlato delle prospettive rossonere del suo assistito

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Tonči Martić, agente di Ivan Strinić, che tornerà presto ad allenarsi dopo essersi fermato per tre mesi per un’ipertrofia al muscolo cardiaco, ha parlato delle prospettive del suo assistito nel Milan di Gennaro Gattuso in occasione del ‘WyScout Forum 2018’ di Amsterdam.

Queste le dichiarazioni di Martić ai microfoni di ‘TuttoMercatoWeb.com‘: “Non ha mai pensato al ritiro, però l’infortunio era di quelli particolari. Quando sei alle prese con un problema al cuore devi fermarti, non hai altra scelta. Per fortuna adesso è arrivato il via libera, una ipertrofia reversibile che è un problema non raro tra i calciatori. Se la volontà di partecipare al Mondiale ha influito sul problema? Chissà. Alla Sampdoria negli ultimi mesi non era sceso in campo, poi al Mondiale ha giocato con regolarità tante partite a distanza ravvicinata. Non si può dire, ma ora è acqua passata”.

“Tempistiche di rientro? Ci vorrà un po’. In questi mesi non ha potuto svolgere nemmeno gli allenamenti e quindi adesso dovrà svolgere tutta la preparazione – ha concluso l’agente di Strinić -. Se resta al Milan? Nessun dubbio. Resta e sono convinto che per le sue capacità difensive avrà la possibilità di mettersi in mostra”.

NOTIZIE DRAMMATICHE, INVECE, PER GIACOMO BONAVENTURA. PER I DETTAGLI SUL SUO INFORTUNIO, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy