Calciomercato: il Milan non farà sconti su André Silva

Dopo un inizio di stagione strepitoso André Silva sembra essere in calo, ma il Milan, per privarsi dell’attaccante portoghese, non è disposto a fare sconti

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Passato in prestito oneroso al Siviglia per 4 milioni di euro, André Silva può essere riscattato dal club andaluso per 35 milioni di euro e fino a qualche settimana fa non sembrava ci sarebbero stati dubbi in merito visto l’inizio di stagione di altissimo livello dell’attaccante portoghese. Qualcosa, però, nelle ultime settimane potrebbe essere cambiato visto che l’ex Porto nel 2019 ha segnato solamente due 2 gol (uno in Copa del Rey, l’altro in campionato) ed è a secco dallo scorso gennaio.

Secondo calciomercato.com, però, il Milan non verrà incontro al club andaluso sull’eventuale riscatto e non ci sarà nessuna trattativa. Il Milan, per cedere André Silva a titolo definitivo vuole i 35 milioni di euro pattuiti con il Siviglia la scorsa estate e non farà sconti, anche perchè quella cifra, nel caso finisse nelle casse rossonere, verrebbe subito destinata al Chelsea per riscattare Tiémoué Bakayoko.

ZAPATA, IL RIENTRO SI AVVICINA: LEGGI LE ULTIME

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy