Montolivo: “Mi hanno tolto fascia, campo, stadio e non ho fiatato”

Montolivo: “Mi hanno tolto fascia, campo, stadio e non ho fiatato”

Duro sfogo di Riccardo Montolivo, classe 1985, che ha salutato i tifosi del Milan con un post sui suoi canali social. “Grazie da Capitano e uomo ferito”

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Riccardo Montolivo, classe 1985, ha salutato il Milan dopo sette anni. Il club di Via Aldo Rossi, infatti, ha deciso di non rinnovargli il contratto, che scadrà il prossimo 30 giugno. Lui, attraverso un video pubblicato sul proprio account ufficiale di ‘Instagram‘, ha voluto dedicare un ultimo pensiero a tutti i tifosi del Diavolo.

“7 stagioni con questa gloriosa maglia. 4 anni con la fascia di Capitano al braccio, poi … Mi hanno tolto la fascia e non ho fiatato . Non ho potuto fare 1 solo minuto in campo e non ho fiatato. Non ho avuto la possibilità di salutarvi nel mio stadio e non ho fiatato. Tutto questo fiato risparmiato lo uso per urlare grazie tifosi rossoneri, grazie da un Capitano e un uomo ferito, ma che continuerà ad andare a testa alta, consapevole di aver fatto sempre ed in ogni ambito il proprio dovere da professionista. Le ferite si cicatrizzano, l’amore per la maglia rimane per sempre … forza Milan”.

Altro addio, fresco fresco, in casa Milan quello del dirigente brasiliano Leonardo: scopri, nel nostro approfondimento, perché si è dimesso: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy