Romagnoli: “Senza Champions non sarà fallimento. Futuro? Resto al Milan”

Romagnoli: “Senza Champions non sarà fallimento. Futuro? Resto al Milan”

Il capitano del Milan Alessio Romagnoli ospite al Premio Gentleman di Milano ha parlato ai giornalisti presenti: ecco le sue dichiarazioni

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – Il capitano del Milan Alessio Romagnoli ospite al Premio Gentleman di Milano ha parlato ai giornalisti presenti: ecco le sue dichiarazioni.

Sulla Champions: “Ci crediamo, daremo il massimo per vincere a Ferrara e poi aspetteremo gli altri risultati. Se non arriveremo in Champions non sarà un fallimento, ci sarà rammarico per le partite sbagliate ma ci riproveremo l’anno prossimo. Futuro? Ho tantissimi motivi per restare al Milan. Sono il capitano e mi trovo benissimo qua”.

Su Donnarumma: “E’ un fenomeno e ci ha salvati”.

Su Gattuso: “E’ stato un anno difficile per lui, ma è cresciuto tanto. E’ una persona vera e ha aiutato il gruppo a migliorarsi”. Ecco, invece, le parole di Piatek>>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy