Piatek, aria di derby: dopo la Sampdoria e il Wisla Cracovia vuole un’altra vittima

Piatek, aria di derby: dopo la Sampdoria e il Wisla Cracovia vuole un’altra vittima

Krzysztof Piatek domenica affronterà la sua prima stracittadina milanese: il polacco ha già punito negli altri due derby giocati in carriera

di Alessio Roccio, @Roccio92

Il Pistolero ricarica ancora una volta la sue revolver, pronta per sparare e colpire. Krzysztof Piatek domenica sera disputerà il suo primo derby di Milano, ma nella sua carriera di stracittadine ne ha già disputate due. Due derby in cui la pressione di certo non manca. Eppure il polacco ha sempre colpito. Stiamo parlando del “The Holy War” (La Guerra Santa) il nome del derby di Cracovia tra Wisla e il KS, la ex squadra di Piatek.

Era il 12 agosto 2017, infatti, quando l’ex attaccante del Geno segnò contro il Wisla nel derby perso fuori casa per 2-1. Poi è arrivata l’Italia, Genova. Lo scorso novembre Piatek ha messo il suo timbro nel derby della Lanterna pareggiato 1-1: il numero 19 rossonero realizzò il rigore del pareggio. Gol nel derby di Milano all’esordio? Ecco chi sono gli altri rossoneri ad esserci riusciti>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy