Milan, tutti pazzi per Piatek: l’attaccante ora vuole segnare nel derby

Milan, tutti pazzi per Piatek: l’attaccante ora vuole segnare nel derby

Krzysztof Piatek in soli cinquanta giorni ha conquistato la Milano rossonera: tanti tifosi, infatti, si sono catapultati in centro per l’attaccante

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Come viene evidenziato da Tuttosport, Krzysztof Piatek in soli cinquanta giorni ha conquistato la Milano rossonera. L’attaccante, ospite nella giornata di ieri dell’Adidas Store in pieno centro, è stato sommerso dall’affetto di di tanti tifosi rossoneri, a testimonianza di come il polacco stia facendo cose straordinarie.

HIGUAIN DIMENTICATO – Come detto, sono passati solo cinquanta giorni dall’arrivo del centravanti e all’addio di Gonzalo Higuain, ma l’argentino è stato dimenticato molto in fretta. Piatek ha segnato otto reti in nove gare con il Milan e soprattutto ha riacceso di nuovo l’entusiasmo rossonero, che si era smarrito negli ultimi anni. L’evento organizzato da Adidas è stato un successo, e molto presto verrà riproposto anche dal club, che vuole “presentarlo” anche a Casa Milan.

DERBY – Krzysztof adesso è concentrato sul suo primo derby di Milano. L’attaccante cerca il suo nono gol con la maglia rossonera e cerca anche il suo ennesimo gol in un derby: fino a questo momento, infatti, ne ha segnati 3 in Polonia (2 contro il Wisla, 1 contro il Sandecja Nowy Sacz) e 1 Italia (contro la Sampdoria). Insomma, l’attaccante sa come si fa a segnare in una stracittadina e i tifosi rossoneri sperano di gridare ancora una volta il suo nome dopo un gol. Di questo passo la maglia numero 9 sarà sua, visto che Leonardo nel giorno della sua presentazione aveva detto che quel numero doveva essere conquistato. Più di così è difficile chiedergli. Anzi, sì, c’è una cosa che gli manca: un gol nel derby di Milano… Intanto Leonardo e Maldini pensano a un esterno offensivo low cost. Continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy