Il Premier Conte sulla Super Champions: “Molti sarebbero penalizzati”

Il Premier Conte sulla Super Champions: “Molti sarebbero penalizzati”

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha espresso molte perplessità sul mondo del calcio attuale ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’

di Renato Panno, @PannoRenato

ULTIME MILAN – Intervistato dalla ‘Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha parlato dell’eventualità di una creazione di una Super Champions League ma anche sull’ipotesi di far giocare le partite solo nei giorni feriali. La sua reazione ad entrambe le cose non è di certo positiva.

“Ho forti perplessità sull’idea di una Super Champions perché si trasformerebbe in un circuito aristocratico che andrebbe a favore del soliti noti. Questo sistema penalizzerebbe il metodo sportivo che invece va sempre premiato. Il fascino delle competizioni sportive è che le squadre meno blasonate riescano ad imporsi come outsider. Se avessimo avuto già queste nuove regole l’Ajax, che ha giocato il miglior calcio di questa Champions, forse non avrebbe nemmeno partecipato”

Il premier è critico anche su alcune idee in campo nazionale: “Sarebbe un errore far giocare le partite dei campionati nazionali solo nei giorni feriali. Il calcio è uno sport popolare e la gente deve poter andare allo stadio nei giorni in cui non lavora. Se i fine settimana fossero dedicati alle competizioni europee solo alcuni avrebbero questo privilegio”. Intanto, Ivan Gazidis, amministratore delegato del Milan, ha in mente una strategia ben precisa per il futuro del club: continua a leggere >>>

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy