Milan, da lunedì può arrivare la sentenza UEFA: si spera nella sanzione unica

Milan, da lunedì può arrivare la sentenza UEFA: si spera nella sanzione unica

Dall’inizio della prossima settimana ogni giorno sarà buono per la decisione della Camera Giudicante Uefa nei confronti del caso Milan

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – Da lunedì ogni giorno potrà essere quello giusto. Il riferimento non è solo alla decisione definitiva che dovrà prendere Paolo Maldini in merito alla promozione che Ivan Gazidis gli ha proposto nei giorni scorsi, ma anche e soprattutto a cosa la Camera Giudicante della UEFA deciderà sullo spinoso e singolare caso del Milan.

Dopo il deferimento arrivato negli scorsi mesi, ora in casa rossonera è prevista la sentenza dell’organo giudicante di Nyon in merito ai conti negativi di bilancio relativi al triennio 2015-18. Il Milan – va ricordato – è già stato sanzionato lo scorso anno per il triennio precedente (’14-’17), ma attraverso il ricorso al TAS di Losanna era riuscito a farsi riammettere all’Europa League. Una nuova sentenza della UEFA in dicembre aveva portato ad un nuovo ricorso da parte del Milan, che a questo punto spera – attraverso il dialogo con Losanna – di ricevere una sentenza unica relativa al doppio triennio.

Nel caso – altamente probabile – in cui il club di via Aldo Rossi dovesse essere nuovamente squalificato dalle coppe europee, filtra la possibilità che non venga fatto ricorso al TAS. Il Milan accetterebbe la decisione della UEFA, cercando di intraprendere un percorso che possa farle rispettare i paletti del FPF. In questo modo i trienni successivi non sarebbero più sotto la lente di ingrandimento di Nyon, per buona pace del club rossonero (il triennio ’16-’19 vedrebbe un -280 milioni di passivo).

Insomma, al Milan la tanto paventata guerra contro la UEFA non conviene. Anzi, i rossoneri devono sperare di trovare un accordo e per questo gli uomini di Elliott, con Gazidis in pole, sono già al lavoro da mesi. Intanto, ieri il presidente della Roma James Pallotta è tornato a parlare della situazione economica del Milan: ecco cosa ha detto>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy