Gazzetta – Milan, Boban è già al lavoro: l’obiettivo è rafforzare il centrocampo

Gazzetta – Milan, Boban è già al lavoro: l’obiettivo è rafforzare il centrocampo

Come viene riportato dalla “Gazzetta dello Sport”, Zvonimir Boban sta già lavorando con Paolo Maldini al Milan: il croato pensa al centrocampo

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

CALCIOMERCATO MILAN -Un Milan che possa tornare in alto nel minor tempo possibile. E’ questo l’obiettivo di Zvonimir Boban e Paolo Maldini. Entrambi hanno vissuto da protagonisti i trionfi rossoneri e dunque non hanno intenzione di ridimensionare ambizioni, obiettivi, sogni, anche se le epoche sono completamente diverse. Il dialogo tra i due è costante, anche se il croato è ancora un uomo Fifa e prende il suo incarico molto seriamente.

LE NOVITA’ -Boban è in questo momento a Parigi per lavorare con la Fifa. L’ex centrocampista sarebbe rimasto ancora a lungo, ma il richiamo del Milan è troppo forte. La prudenza nel lasciare la Francia deriva anche dal rispetto che nutre nei confronti del presidente Gianni Infantino, con cui ha condiviso un percorso lungo, difficile e coronato da tanti successi: dall’introduzione della Var alla riforma del Mondiale per club, fino al nuovo format pensato per il Mondiale delle nazionali. Ci vorrà ancora qualche giorno per ufficializzare l’accordo con il Milan, ma Zvone sta comunque già lavorando con Maldini per individuare giocatori di valore per rafforzare la squadra.

MERCATO – Il primo passo è la scelta del direttore sportivo, con Frederic Massara in pole position, (CLICCA QUI per scoprire chi è) poi si pianificherà il mercato. La rosa ha già 7-8 buchi da coprire e dunque non c’è tempo da perdere. Boban avrà grande voce in capitolo sul fronte acquisti, in particolare a centrocampo, così come i difensori dovranno superare l’esame Maldini. L’idea è quella di dover far il salto di qualità in mezzo al campo, con calciatori di personalità in grado di leggere i momenti delle partite e di controllare i tempi di gioco in ogni situazione. Insomma, in poche parole un regista che sappia costruire, ma anche una mezzala che dia più tecnica e che sappia uscire dal pressing avversario (è stato uno dei problemi del Milan in questa stagione). Tutti i rinforzi dovranno ovviamente essere concordati con Marco Giampaolo, che tra pochi giorni dovrebbe essere ufficializzato come nuovo allenatore rossonero, a meno di clamorose novità. A proposito di centrocampisti, si profila un derby infuocato con l’Inter, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy