Pagelle Parma-Milan: Conti assente, Biglia shock. Suso, oltre all’assist il buio

Pagelle Parma-Milan: Conti assente, Biglia shock. Suso, oltre all’assist il buio

Occasione Champions sprecata per il Milan, che non va oltre l’1-1 a Parma. Rossoneri scialbi e deludenti: analisi, voti e giudizi della sfida del ‘Tardini’

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

LA PARTITA

Gattuso D'Aversa Parma Milan
Gennaro Gattuso e Roberto D’Aversa in Parma-Milan (credits: GETTY Images)

Sei partite per raggiungere il sogno Champions: il Milan scende in campo al ‘Tardini’ con un obiettivo molto chiaro. L’avvio, però, non è dei più brillanti, con i padroni di casa che appaiono leggermente più aggressivi. Al 12′ Ceravolo prova a superare Donnarumma e cade: per l’arbitro Valeri non c’è nulla, nonostante le lamentele gialloblù. Poco dopo ci prova Kucka con una rovesciata in area, palla a lato. Al 37′ sono ancora i ducali a farsi vedere, con Ceravolo che anticipa Conti sul primo palo e calcia, spaventando Donnarumma.

A inizio ripresa gli ospiti provano ad alzare i ritmi, ma i giri del motore rimangono bassi: Gattuso si gioca la carta Cutrone al posto di un acciaccato Bakayoko. Romagnoli va vicino al gol con un colpo di testa che sfiora il palo, ma il Milan continua a non dare l’impressione di riuscire a far male a Sepe. In campo si vede Castillejo, che impiega tre minuti a realizzare: cross di Suso dal fondo e colpo di testa vincente dell’ex Villarreal. Quando gli ospiti assaporavano già il gusto della vittoria, però, Bruno Alves si inventa una punizione perfetta che regala il pareggio ai Ducali e condanna ora il Milan a dover sperare nei passi falsi di Lazio, Roma e Atalanta.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA PER LE PAGELLE!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy