Serie A – Atalanta-Genoa 2-1: la ‘Dea’ vede la Champions

Serie A – Atalanta-Genoa 2-1: la ‘Dea’ vede la Champions

Con i gol di Musa Barrow e Timothy Castagne nella ripresa, l’Atalanta mette una seria ipoteca sulla qualificazione alla prossima Champions League

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Non si ferma la marcia dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini. Oggi, nell’anticipo delle ore 15:00 della 36^ giornata di Serie A, la ‘Dea‘ ha battuto per 2-1, sul terreno del ‘Mapei Stadium‘ di Reggio Emilia, il Genoa di Cesare Prandelli.

Due reti annullate nella prima frazione di gioco ai bergamaschi, la prima a Robin Gosens, la seconda a Duvan Zapata: in entrambi i casi, corrette le decisioni dell’arbitro Massimiliano Irrati, il quale, dopo l’ausilio del V.A.R., ha optato per non convalidare le marcature.

Nella ripresa, poi, l’Atalanta ha sbloccato subito il match, grazie a Musa Barrow (46′), appena entrato e ha messo al sicuro il risultato con il raddoppio siglato da Timothy Castagne (53′), sempre più decisivo per le sorti dei nerazzurri. Inutile, per il Grifone, il bel gol nel finale siglato da Goran Pandev (89′).

Con questo successo, l’Atalanta sale a quota 65 punti in classifica, supera momentaneamente l’Inter al terzo posto e, di fatto, mette un piede e mezzo nella prossima Champions League; trema, invece, la formazione ligure, che, adesso, deve sperare che Udinese ed Empoli non facciano risultato domani altrimenti diventerebbe sempre più concreto il rischio retrocessione. Per seguire il LIVE della giornata di Serie A, continua a leggere >>>

FIORENTINA-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

HAI BISOGNO DI ULTERIORI INFORMAZIONI? VAI QUI

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy