Milan, Virdis: “Arbitro incompetente o altro. Dybala? Non c’era fallo”

Milan, Virdis: “Arbitro incompetente o altro. Dybala? Non c’era fallo”

In diretta radiofonica a ‘Radio Anch’io Sport’, l’ex attaccante del Milan Pietro Paolo Virdis ha parlato del match perso dai rossoneri contro la Juventus

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – Ospite alla trasmissione radiofonica ‘Radio Anch’io Sport’, l’ex attaccante del Milan Pietro Paolo Virdis ha commentato gli episodi arbitrali che hanno condizionato la sfida dell’Allianz Stadium tra Juventus e rossoneri. “Se l’arbitro con il Var non vede quel rigore, allora o è incompetente o altro. Io non ho obblighi di non credere che Fabbri fosse in malafede. Rigore di Dybala? Con il Var si vede chiaramente che l’attaccante della Juve cercare il contatto, per questo Dybala andava ammonito perché cerca il rigore. Nel derby Politano si vede che allarga la gamba alla ricerca del difensore: se il Var non vede, o sono incompetenti o altro. Al Var si vede chiaramente il movimento di Dybala a cercare il contatto con l’uomo: se vuoi cambiare le cose dai una bella ammonizione a Dybala e lo stesso fai con Politano. Stai tranquillo che se succede questo, ci penseranno due volte prima di fare delle furbate. Sudditanza? E’ sempre esistita: dove c’è il potere è più facile dipendere. Diventiamo agnellini con i forti e forti con i deboli”.

Su Cutrone e Piatek insieme: “Io voglio vedere Piatek vicino a un altro attaccante. Il Milan non ha Insigne e Callejon che riescono a fare diversi gol. Il Milan rincula e diventa un 4-5-1. Vicino a Piatek vedrei sempre Cutrone, anche se sono anche dalla parte di Gattuso, che si trova solo due attaccanti”.

Su Gattuso: “Gli consiglierei di arrivare al quarto posto, poi è tutto da definire. La società si regolerà di conseguenza. Credo che l’Atalanta stia dimostrando grande capacità, carattere e forza fisica”. Oggi al faccia a faccia con gli arbitri potrebbe esserci anche Leonardo>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram 

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy