Gattuso su Bakayoko: “Nessun rancore: al primo posto club e risultati”

Gattuso su Bakayoko: “Nessun rancore: al primo posto club e risultati”

Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, ha parlato della situazione di Tiemoue Bakayoko, centrocampista rossonero nel mirino delle polemiche in questi giorni

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Domani sera, alle ore 20:30, allo stadio ‘Artemio Franchi‘ di Firenze, si disputerà Fiorentina-Milan, gara valida per la 36^ giornata di Serie A. Oggi, intanto, al ‘Milanello Sports Center‘ di Carnago (VA), il tecnico rossonero, Gennaro Gattuso, ha tenuto la conferenza stampa di presentazione del match.

In merito la situazione di Tiemoue Bakayoko, centrocampista francese che sembra essere ai ferri corti con l’ambiente ed in odore di mancato riscatto alla fine della stagione, Gattuso ha dichiarato: “Mi spiace che la vittoria contro il Bologna sia passata in secondo piano per la questione Bakayoko. Ce la siamo cercata, ma ho visto una squadra che si è allenata bene. Domani bisogna fare la stessa prestazione”.

Sulla possibilità che l’ex Monaco e Chelsea, domani, possa giocare titolare, Gattuso ha risposto: “La coerenza è la cosa più importante. Poi ci sono i confronti, ma l’importante è mettere da parte perché al primo posto ci sono il club e i risultati. Non ho mai portato rancore, lo stesso è valso per i giocatori”. Per le dichiarazioni integrali di Gattuso in conferenza, continua a leggere >>>

FIORENTINA-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

HAI BISOGNO DI ULTERIORI INFORMAZIONI? VAI QUI

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy