PM – Primavera, Milan-Juventus 0-1: magia di Pjaca, successo ospite

PM – Primavera, Milan-Juventus 0-1: magia di Pjaca, successo ospite

Il Milan di Gattuso ospita al ‘Chinetti’ di Solbiate Arno la Juventus di Dal Canto: rossoneri alla ricerca del settimo risultato utile consecutivo. C’è Pjaca negli ospiti

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

90’+5′ – Dopo un finale concitato, la Juventus trionfa. Successo bianconero con la magia di Pjaca su punizione del primo tempo. Gattuso può comunque essere soddisfatto della prestazione dei suoi, in partita per 90′.

90’+2′ – Cambio nella Juve: esce Nicolussi, dentro Merio.

90’+1′ – Tutto in avanti il Milan: destro di Bellanova dal limite, palla di poco alta sopra la traversa.

90′ – Saranno cinque i minuti di recupero.

89′ – Altro errore di Forte, servito benissimo da El Hilali: davanti alla porta, il numero 9 calcia debole.

86′ – Primo ammonito della gara: giallo per Portanova.

86′ – Espulso per proteste l’allenatore della Juventus, Alessandro Dal Canto.

82′ – Cambio per entrambe le squadre: nel Milan, fuori Tiago Dias e dentro Larsen; per Dal Canto, fuori Delli Carri e dentro Serrao.

81′ – Grandissima occasione fallita da Forte: Dias trova il numero 9 in verticale, che si trova a tu per tu con Loria. L’attaccante rossonero cerca il pallonetto, ma la parabola è troppo bassa e l’estremo difensore bianconero controlla senza problemi.

77′ – Lo stesso Caligara al tiro con il mancino: bravo Guarnone a deviare in angolo.

76′ – Fallo su Caligara: calcio di punizione da posizione interessante per la Juventus, da un punto simile a quello in cui – nel primo tempo – Pjaca ha portato avanti gli ospiti.

68′ – Ci prova Tsadjout con un tiro di sinistro, ma la difesa bianconera respinge.

62′ – Cambio nel Milan: esce Pobega, dentro Capanni.

60′ – Occasione per i rossoneri con Forte, il cui tiro mancino finisce però sull’esterno della rete.

59′ – Punizione dei bianconeri con il cross di Nicolussi: palla sul fondo.

57′ – Bel cross di Bellanova, con Di Pardo che devia in corner: nulla da fare sul tiro dalla bandierina per il Milan.

55′ – Cambio nella Juventus: esce Pjaca, dentro Portanova.

50 ‘ – Contropiede per la Juventus guidato da Pjaca, che va al tiro: sul rimpallo ci prova Di Pardo, Guarnone si fa trovare pronto.

46′ – C’è Franck Tsadjout nel Milan al posto di Brescianini.

46′ – Si riparte!

45′ – Termina qui il primo tempo: ritmi alti al Chinetti, ma poche occasioni da segnalare. Juventus avanti 1-0 con il gol di Pjaca su punizione.

44′ – Ci prova Pobega con un destro dal centro dell’area, ma Loria si distende bene.

42′ – Destro da fuori di Caligara: palla debole, para facilmente Guarnone.

37 ‘  Ripartenza della Juventus con Caligara: il numero 5 serve Di Pardo, che guadagna un corner.

34′ – GOL DELLA JUVENTUS! Vantaggio bianconero proprio con Pjaca, che porta avanti gli ospiti con un gran destro su punizione.

33′ – Messo giù Pjaca al limite dell’area, punizione da posizione interessante per la Juventus.

29′ – Bella chiusura di Bellodi, bravo ad anticipare Pjaca.

26′ – Primo tiro in porta per il Milan, con la conclusione dal limite di Pobega. Palla out.

21′ – Pericolo per il Milan, con Guarnone che scivola. Pjaca recupera il pallone, ma la difesa dei padroni di casa è ancora brava a recuperare.

18′ – Tripaldelli cerca il filtrante nell’area rossonera, ma la difesa milanista allontana.

15′ – Occasione sprecata per il Milan, che non sfrutta un contropiede con Forte.

14′- Si fa vedere la Juventus con la discesa sul fondo di Tripaldelli: cross messo fuori da E Hilali.

12′ – Bel pallone intercettato da Campeol, che sbaglia però poi l’ultimo passaggio. Ritmi alti in quest’avvio.

7′ – Si fa vedere il Milan: bella discesa di Campeol, il cui cross viene però intercettato.

5′ – Juventus in gol con Olivieri, ma l’arbitro ferma tutto per fuorigioco.

3′ – Occasione per la Juve, con El Hilali che sbaglia un appoggio: Pjaca serve un compagno, ma l’assistente segnala il fuorigioco.

1′ – Si parte!

12.57 – Tutto pronto a Solbiate Arno.

+++ LE FORMAZIONI UFFICIALI +++

MILAN: Guarnone, Bellanova, Campeol, Bellodi, El Hilali, Paletta, Murati, Pobega, Forte, Dias, Brescianini

JUVENTUS: Loria, Vogliacco, Tripaldelli, Zanandreva, Caligara, Delli Carri, Di Pardo, Nicolussi, Olivieri, Pjaca, Bandeira

Dopo un avvio difficile, il Milan Primavera guidato da Gennaro Gattuso sembra aver ingranato la marcia giusta e sta volando. I rossoneri sono a caccia del settimo risultato utile consecutivo, per restare sempre più in alto in classifica. Al momento i Diavoletti si trovano al terzo posto in classifica. Avversario di giornata, la Juventus, che invece si trova al decimo posto, con solo 9 punti. Per i bianconeri, però, ci sarà un rinforzo in più: dalla prima squadra, infatti, è sceso Marko Pjaca. Anche i rossoneri possono contare su un ausilio: Gabriel Paletta, spesso utilizzato in Primavera visto il poco spazio con la prima squadra.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Primavera, Milan-Juventus: in campo Pjaca

Milan, Gattuso vola con la Primavera. E tutti lo incalzano sul futuro

Primavera – Lazio-Milan 0-2, i rossoneri non si fermano più

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy