Paradosso Kessie: futuro al Milan incerto, ma in campo è fondamentale

Paradosso Kessie: futuro al Milan incerto, ma in campo è fondamentale

Il futuro di Franck Kessie al Milan sembra essere incerto, ma in campo è indispensabile: per il tecnico Gennaro Gattuso rappresenta la mezzala ideale

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME MILAN – Il Milan, dopo la sconfitta contro la Sampdoria e il pareggio contro l’Udinese, ha perso anche allo Stadium contro la Juventus. A differenze delle altre gare, però, la squadra rossonera ha disputato una buona gara anche grazie al recupero di qualche giocatore importante. Uno di questi è Franck Kessie, che contro i bianconeri ha garantito solidità e sostanza al centrocampo milanista.

FONDAMENTALE – L’ivoriano rappresenta il prototipo della mezzala ideale per Gattuso. Dopo l’infortunio di Lucas Paqueta, l’ex Atalanta è probabilmente l’unico centrocampista in questo momento a disposizione in grado di abbinare entrambe le fasi. Kessie, infatti, non solo recupera palloni importanti per far ripartire l’azione, ma è anche il primo centrocampista a inserirsi negli spazi nell’area di rigore avversaria. Certo, deve migliorare nella tecnica e nella lucidità sotto porta, visto le tante occasioni gettate al vento nel corso della stagione, ma la sua assenza si sente, così come si è visto chiaramente contro Sampdoria e Udinese. La lite con Biglia nel derby è ormai alle spalle, e dunque Franck sarà uno dei titolari inamovibili in questo finale di stagione per il Milan.

CALCIOMERCATO – Il paradosso, però, è che l’ex Atalanta potrebbe lasciare il Milan al termine della stagione. L’ivoriano ha diversi estimatori, soprattutto in Inghilterra, e una sua cessione potrebbe permettere al club rossonero di riscattare Bakayoko. Siamo sicuri che ne valga la pena? Il francese non ha convinto nel ruolo di mezzala, e dunque si rischierebbe comunque di acquistare un nuovo centrocampista con delle caratteristiche simili. In tanti probabilmente possiedono una tecnica superiore, ma quanti garantiscono lo stesso lavoro in fase di non possesso e gli stessi chilometri percorsi da un’area all’altra? Insomma, bisogna pensarci due volte prima di rinunciare a un giocatore come Kessie, anche se i problemi con l’Uefa potrebbero costringere la società rossonera a fare un sacrificio importante. Vedremo cosa succederà, ma l’ivoriano è sicuramente uno di quelli che ha più mercato in casa rossonera. Intanto un giocatore potrebbe essere riproposto nuovamente titolare nella partita contro la Lazio. Ecco le cinque curiosità su di lui. Continua a leggere >>>

MILAN-LAZIO IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

HAI BISOGNO DI ULTERIORI INFORMAZIONI? VAI QUI

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy