Milan-Frosinone, il probabile XI rossonero: nessuna novità rispetto a Firenze

Milan-Frosinone, il probabile XI rossonero: nessuna novità rispetto a Firenze

Ecco le ultime novità sulla formazione del Milan che mister Gennaro Gattuso schiererà domani a San Siro contro il Frosinone

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

ULTIME MILAN – Domani nel tardo pomeriggio, alle ore 18, il Milan di mister Gennaro Gattuso sarà chiamato a dare continuità alle due ultime vittorie contro Bologna e Fiorentina per continuare a sperare nella qualificazione alla prossima Champions League. A San Siro arriva il già retrocesso Frosinone: vietato distrarsi per portare la qualificazione all’ultima giornata di campionato, in attesa di Juventus-Atalanta delle 20:30. Idee chiare per il tecnico rossonero, intenzionato a confermare gli stessi undici visti una settimana fa al Franchi di Firenze.

DIFESA – Davanti a Gianluigi Donnarumma, ecco quindi il quartetto formato da Ignazio Abate (all’ultima sua gara a San Siro?), Mateo Musacchio, Alessio Romagnoli e Ricardo Rodriguez. Ancora panchina per Andrea Conti, Cristian Zapata (anche lui in scadenza di contratto e con poche probabilità di rinnovo, ndr) e Diego Laxalt.

CENTROCAMPO – In mezzo al campo, con Lucas Paquetà ancora fuori per squalifica e Lucas Biglia in panchina non essendo ancora al 100%, il trio sarà formato da Franck Kessié, Tiémoué Bakayoko e Hakan Calhanoglu. A disposizione anche José Mauri, mentre niente convocazione per Riccardo Montolivo e Andrea Bertolacci, nonostante quella di domani potesse essere la loro ultima presenza in rossonero al Meazza.

ATTACCO – In avanti, confermato il tridente formato da Jesus Suso, Krzysztof Piątek e Fabio Borini, mentre si accomoderanno in panchina, almeno inizialmente, Samuel Castillejo e Patrick Cutrone.

Ecco, quindi, il probabile undici iniziale milanista contro i ciociari:

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, R. Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini. All. Gattuso.

Intanto, per i rossoneri è possibile salvare i conti senza cedere i suoi top player: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy