Da Gazidis a Leonardo: gli stipendi dei dirigenti del Milan

Da Gazidis a Leonardo: gli stipendi dei dirigenti del Milan

Non soltanto gli ingaggi dei calciatori influiscono sui bilanci dei club. Vediamo, in casa Milan, quanto percepiscono annualmente i dirigenti più importanti

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – ‘Calcio e Finanza‘ ha rivelato quanto percepiscono, annualmente, su base lorda, i dirigenti più importanti del Milan, ricordando come, sui bilanci di un club, non influiscano soltanto i bilanci dei calciatori.

Il management del Milan, a conti fatti, ‘costa’ alla società di Via Aldo Rossi circa 10 milioni di euro lordi l’anno: sono stati presi in considerazione gli emolumenti del Presidente Paolo Scaroni, dell’amministratore delegato Ivan Gazidis, del direttore generale dell’area tecnico-sportiva Leonardo e del direttore sviluppo strategico area sport, Paolo Maldini.

Nella fattispecie, il Presidente Scaroni è quello che prende lo ‘stipendio’ più basso, con i suoi 500mila euro lordi; Gazidis, che da CEO dell’Arsenal guadagnava circa 3 milioni lordi, al Milan ne prende 4. Cifra non troppo lontana da quella di Leonardo che, dagli 1,2 milioni che percepiva al Milan da allenatore nella stagione 2009-2010, da dirigente ne prende 3,5 lordi l’anno.

Stipendio, infine, da 1,8 milioni lordi l’anno per Maldini, bandiera rossonera e per oltre 10 anni capitano in campo della squadra milanista. Totale, dunque, 9,8 milioni lordi l’anno per la classe dirigenziale deputata a riportare il Milan nell’elite del calcio mondiale. La dirigenza, intanto, ha preso, all’unisono, un’importante decisione per quanto concerne il calciomercato: continua a leggere >>>

FIORENTINA-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

HAI BISOGNO DI ULTERIORI INFORMAZIONI? VAI QUI

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy