SPORTITALIA – LO ZENIT APRE PER WITSEL, IL MILAN CI CREDE

SPORTITALIA – LO ZENIT APRE PER WITSEL, IL MILAN CI CREDE

Axel Witsel si allena con lo Zenit (fonte foto: Twitter)

Axel Witsel al Milan, si può (ancora) fare. Il centrocampista belga, come spiegato da Alfredo Pedullà, esperto di calciomercato, a ‘Sportitalia’, non ha voluto rinnovare il contratto con lo Zenit, in scadenza nel 2017, e, unitamente a coloro i quali lo assistono, sta spingendo per un addio alla società di San Pietroburgo. Motivo per il quale lo Zenit, che ha sempre chiesto 40 milioni di euro, in queste ore è sceso notevolmente con le richieste: “Si può andare a dama proponenso un prestito oneroso, con una minima speranza di averlo senza obbligo di riscatto, per un totale di circa 25 milioni”, ha detto Pedullà. Il Milan, che per stessa ammissione di Adriano Galliani ieri ha parlato di come ci fosse una trattativa in piedi, ci crede. Occhio, però, all’inserimento della Juventus, visto il complicarsi dell’affare per Julian Draxler.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy