SPORTITALIA: DOMANI VERTICE PER SORIANO, SAMP NON CONVINTA DI NOCERINO

SPORTITALIA: DOMANI VERTICE PER SORIANO, SAMP NON CONVINTA DI NOCERINO

Antonio Nocerino (
Antonio Nocerino (fonte foto: profilo facebook ufficiale Milan)

Domani, come ormai noto, ci sarà un vertice a Forte dei Marmi tra Adriano Galliani, amministratore delegato all’area sportiva del Milan, e lo stato maggiore della Sampdoria, tra cui il Presidente Massimo Ferrero. Si parlerà del trasferimento di Roberto Soriano, fortemente richiesto da Siniša Mihajlović, dai blucerchiati ai rossoneri. Secondo quanto riportato a ‘Sportitalia’ dall’esperto di mercato Alfredo Pedullà, il Milan stamattina ha ribadito, in via telefonica, la volontà di chiudere l’operazione Soriano, ma a condizione che, nell’affare, rientri Antonio Nocerino. Il centrocampista campano ha già avuto un colloquio con l’allenatore doriano, Walter Zenga, ma ha un contratto in scadenza a fine anno ed andrebbe alla Sampdoria senza rinnovare il proprio accordo con il Milan: una situazione particolare, per i quali la Samp non sarebbe poi così convinta di prendere Nocerino quale contropartita tecnica dell’operazione. Domani al Forte si parlerà anche di questo, oltre che della cifra esatta che il Milan dovrà versare nelle casse del club ligure: il Milan vorrebbe pagare Soriano 10 milioni in due anni, la Samp vorrebbe alzare la quota fino a 14-15, in quanto sostiene che quella clausola era valida sino a Ferragosto. La Samp, comunque, spera di poter tenere in organico Soriano almeno per la prima partita di campionato contro il Carpi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy