Milan, altra giornata di incontri: il punto, da Aubameyang al Papu Gomez

Milan, altra giornata di incontri: il punto, da Aubameyang al Papu Gomez

Continuano gli incontri a Casa Milan tra la dirigenza rossonera e diversi procuratori, in vista del prossimo mercato estivo. Ecco il punto della situazione

Mentre la squadra continua la preparazione in vista della sfida di domenica contro il Bologna, decisivo per la qualificazione ai preliminare di Europa League, la nuova dirigenza rossonera continua il valzer di incontri a Casa Milan in vista del prossimo mercato estivo.

Come riportato da gianlucadimarzio.com, appuntamento di Fassone  e Mirabelli con un intermediario legato alla Germania e forte di rapporti stretti con il Borussia Dortmund: l’intenzione  è stata quella di mantenere comunque viva e calda la pista che porta a Pierre-Emerick Aubameyang, alternativa principe alla prima scelta Morata e al più abbordabile Kalinic. I tedeschi vogliono cedere il giocatore, data anche la sua età che non è più giovanissima. La richiesta è di 70 milioni, cifra che tende comunque a scendere: il gabonese non vuole trasferirsi in Cina e nenache in Premier, con Real Madrid e Barcellona che non sono interessate ad acquistarlo e il PSG che, nonostante le voci, non ha mai fatto passi concreti verso il giocatore. L’unico ostacolo, quindi, per vedere Aubameyang a Milanello, sta nello stipendio che il padre-manager chiede, cioè 12 milioni netti, il triplo dell’attuale ingaggio. Richiesta che comunque potrà scendere con il passare del tempo.

Ma la giornata odierna non è stata imperniata soltanto su Aubameyang: in serata è stato visto in via Aldo Rossi anche Giuseppe Riso, al fine di parlare dei tanti giovani posseduti nel settore giovanile rossonero, ma anche inevitabilmente del Papu Gomez. Non da escludere anche l’ipotesi Vrsaljko, attualmente all’Atlético Madrid, per la corsia difensiva di destra: ruolo in cui il Milan interverrà in attesa del pieno recupero di Ignazio Abate, infortunatosi all’occhio nella gara contro il Sassuolo e destinato a saltare l’ultima parte della stagione, chiedendo anche informazioni all’Atalanta per Andrea Conti nella discussione dell’affare Kessie.

Il Milan è dunque tra mercato ed Europa, per un rilancio che deve arrivare nel più breve tempo possibile.

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Guarda qui tutti i nostri VIDEO

Leggi tutte le notizie di mercato sul Milan

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy