LIVE MERCATO – ANTONELLI: “PRONTISSIMO PER GIOCARE”. ORA TUTTO SU MUNOZ E BASELLI

LIVE MERCATO – ANTONELLI: “PRONTISSIMO PER GIOCARE”. ORA TUTTO SU MUNOZ E BASELLI

Luca Antonelli (fonte: facebook.com)
Luca Antonelli (fonte: facebook.com)
Premi F5 per aggiornare:Commenta con noi sulla nostra pagina Facebook17.55 – Ecco la prima intervista a Milan Channel di Luca Antonelli. Le sue parole dalla clinica La Madonnina, riportate da acmilan.com: “Sono contentissimo. Appena ho saputo della conclusione della trattativa, ero veramente molto felice. Ci tengo a ringraziare il Genoa per avermi dato questa opportunità e adesso darò il 110% per questa maglia. L’unica squadra che poteva farmi andare via da Genova era solo il Milan. E’ arrivata quest’occasione e l’ho presa al volo. Quasi ogni anno usciva la voce di un mio ritorno, io comunque a Genova stavo benissimo. Appena ho saputo della chiusura della trattativa ero felicissimo ed adesso sono qui.Ho sentito Zaccardo che conoscevo dai tempi del Parma. Mi ha fatto un grosso in bocca al lupo e lo vedrò questa sera. Questa stagione ho giocato 19 partite su 20, quindi sono prontissimo per giocare. Poi deciderà il mister. Sono arrivati giocatori nuovi, è tornato un po’ di entusiasmo. Sicuramente tutti dovremo dare qualche cosina in più tutti per cercare di arrivare nelle prime zone della classifica. Spero di fare bene sulla sinistra, ma ci sono tanti altri giocatori come De Sciglio. Vedremo, deciderà il mister chi schierare. Darò sempre il 110% per questa maglia”.16.20 – Il Milan non intende mollare Ezequiel Munoz, ma non ha neanche intenzione di deteriorare i rapporti con il Palermo. Ecco perchè, come riporta alfredopedullà.com, Galliani continua i lavori diplomatici con Zamparini per sbloccare la situazione e trovare una soluzione valida per tutte le parti: tra i rossoneri c’è grande fiducia per il disgelo.14.47 – Il Milan potrebbe piazzare domani gli ultimi colpi di mercato. Al di là della situazione di Munoz, ore caldissime per lui, i rossoneri lavorano anche per un innesto a centrocampo: il nome sembra essere quello di Daniele Baselli, pronto a lasciare l’Atalanta. Sul regista orobico tante squadre, tra cui anche il Diavolo, come confermato su Twitter dall’esperto di mercatoAlfredo Pedullà: “Bagarre Baselli. Il Milan c’è”.13.39 – Le ultime ore del mercato di gennaio potrebbero vedere l’addio di Daniele Baselli all’Atalanta. Sul giovane talento italiano ci sono Fiorentina e Sampdoria, con i liguri che offrono 5 milioni di euro e i toscani intenzionati ad aggiungere alla stessa cifra anche uno tra Ilicic o Iakovenko per arrivare ai 7 milioni richiesti. (fonte: sportmediaset.it)13.31 – Penultimo giorno di mercato per il Milan, che cerca ancora un difensore e un centrocampista. Il nome che circola per il pacchetto arretrato è Ezequiel Munoz del Palermo, come conferma Mino Taveri durante Sportmediaset XXL: “Il Milan lavora su un altro difensore centrale, prova a chiudere per Munoz. Intanto il club ha già prenotato La Madonnina per delle visite mediche per un giocatore. Un indizio?”.13.16 – Attraverso il proprio profilo Facebook, il Milan ha pubblicato la foto di Luca Antonelli con la maglia d’allenamento rossonera nei momenti delle visite mediche. Al termine, il giocatore sarà a disposizione di Inzaghi.10.49 – Secondo quanto riporta l’edizione odierna del quotidiano Tuttosport, un intermediario ha proposto al Milan Tino-Sven Susic, centrocampista di nazionalità bosniaca in forza all’Hajduk Spalato. Con l’Hajduk ha giocato 62 partite e realizzato 7 gol. Classe ’92, farebbe comodo al centrocampo rossonero.9.14 – Luca Antonelli è ormai un giocatore del Milan. L’ex Genoa, infatti, è arrivato questa mattina alla Clinica La Madonnina, dove si appresta ad effettuare le visite mediche. Queste le sue prime parole ai giornalisti presenti, tra cui SkySport24:“Mi sento di dover ringraziare il Genoa per l’occasione offertami. Spero di far bene, questo è come un ritorno a casa. Potevo cambiare squadra solo per un club, ed era il Milan. Sono molto contento. Ho parlato con il dottor Galliani, mentre con il mister ancora no. Mi sento benissimo e non vedo l’ora di partire. Ora ci serve il lavoro e la voglia. Ci sono stati anche altri acquisti e daranno certamente una mano fino alla fine della stagione. Tanti di loro sono italiani: è importante”.Manca ormai un giorno alla fine del mercato e il Milan, dopo un gennaio piuttosto silente, è attivissimo per cercare di rafforzare una rosa fin qui non all’altezza del nome che porta. Pianeta Milan seguirà il mercato minuto per minuto, per tenervi informati al meglio: ogni notizia, ogni voce, ogni retroscena.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy