GAZZETTA – NIENTE PIANO B, IL MILAN ASPETTA ROMAGNOLI E IBRA

GAZZETTA – NIENTE PIANO B, IL MILAN ASPETTA ROMAGNOLI E IBRA

Commenta per primo!

Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (fonte foto: vivoazzurro.it)
Il Milan è in Cina. Mihajlovic prepara le partite contro Inter e Real Madrid, i rossoneri lavorano duro per non sfigurare, come chiesto dal presidente Silvio Berlusconi, e Galliani osserva. E aspetta segni da Roma e Parigi. Le due capitali sono sotto osservazioni, in quanto il Milan è lì che ha individuato i rinforzi giusto per rinforzare la rosa. In Italia si attende che la Roma si accorga che 25 milioni di euro, quanto offerto dal Milan, sia una cifra ragionevole per il cartellino di Alessio Romagnoli, che ha già un accordo con la società rossonera, dove incontrerebbe nuovamente il suo tecnico alla Sampdoria, Sinisa Mihajlovic.Inoltre, come scrive “la Gazzetta dello Sport” in edicola oggi, Galliani attende novità anche da Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese, a 34 anni, firmerà l’ultimo contratto della sua carriera. E se vorrà chiudere la carriera al Milan non dovrà fare che un cenno. Galliani vede. E aspetta. Piani B non ce ne sono. Le prime scelte si trovano a Roma e Parigi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy