Milan, nel 2013 a Siena la Champions all’ultima giornata

Milan, nel 2013 a Siena la Champions all’ultima giornata

Nella stagione 2012-2013 il Milan di Massimiliano Allegri ottenne la qualificazione in Champions League all’ultima giornata vincendo al Franchi di Siena

di Peppe Gallozzi

ULTIME MILAN La Champions League all’ultima giornata. All’ultima curva. All’ultimo respiro. Un’eventualità che renderebbe felici tutti i tifosi del Milan e che, nel passato recente rossonero, è successa già nella stagione 2012-2013. L’allora formazione rossonera guidata da Massimiliano Allegri conquistò il 19 maggio del 2013 l’accesso ai preliminari di Champions vincendo 1-2 all’Artemio Franchi di Siena, mantenendo a distanza di due punti la Fiorentina (vittoriosa 1-5 sul campo del Pescara).

Fu una partita bloccata nel primo tempo, di difficilissima lettura. La rete di Terzi, al ventiseiesimo, sembrò complicare tutti i piani di Ambrosini e soci che anche nella ripresa faticarono e non poco, trovando sulla loro strada un Pegolo in stato di grazia. A complicare tutto giunse anche l’espulsione del sopracitato capitano rossonero, seguito poco dopo dal senese Terlizzi.

Il punto di svolta al trentasettesimo della ripresa quando Felipe atterra in area Balotelli e per il signor Bergonzi non ci sono dubbi. Dal dischetto Supermario pareggiò i conti prima del colpo di testa, tre minuti dopo, di Mexes che mandò il Diavolo in estasi e la Viola in Europa League.

SIENA – MILAN 1-2

Siena (3-5-2): Pegolo; Terzi, Terlizzi, Felipe; Vitiello, Calello, Bolzoni, Della Rocca, Rubin (89′ Bogdani); Rosina (61′ Agra), Emeghara (75′ Paci). A disposizione: Farelli, Uvini, Angelo, Belmonte, Matheu, Valiani, Verre, Sestu, Paolucci. Allenatore: Iachini.

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate (78′ Constant), Zapata, Mexes, De Sciglio; Nocerino (60′ El Shaarawy), Montolivo, Ambrosini; Robinho, Balotelli, Niang (46′ Pazzini). A disposizione: Gabriel, Amelia, Yepes, Bonera, Antonini, Zaccardo, Salamon, Traoré. Allenatore: Allegri.

Arbitro: Bergonzi.

Reti: 26′ Terzi (S), 84′ rig. Balotelli (M), 87′ Mexes (M)

Ammoniti: Terlizzi (S), Ambrosini (M), Vitiello (S), Rubin (S), Felipe (S)

Espulsi: Ambrosini (M), Terlizzi (S).

Circolano i primi nomi sulla rivoluzione tecnica che sta per operare Ivan Gazidis: continua a leggere >>>

SPAL-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

HAI BISOGNO DI ULTERIORI INFORMAZIONI? LEGGI QUI!!!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy