Milan, Gasperini porterebbe con sé alcuni pupilli

Milan, Gasperini porterebbe con sé alcuni pupilli

Il futuro della panchina del Milan è del tutto incerto. Tanto dipenderà dalle prestazioni di Gattuso da qui fino a fine stagione. Nell’ombra, c’è Gasperini

E’ tornata un po’ di serenità in casa Milan, ma non si può di certo dire che con essa siano giunte pure certezze per il futuro dei rossoneri. Aldilà delle questioni finanziarie e dirigenziali, il primo nodo è quello della panchina. Gennaro Gattuso, subentrato a Montella dopo Milan-Torino, ha 5 mesi per convincere la società che è l’uomo giusto. In questo momento il Diavolo ha raggiunto un buon livello, ma forse è ancora presto per ritenersi soddisfatti dell’operato di Ringhio.

Così continuano a circolare i nomi di allenatori che potrebbero sostituirlo a giugno, e tra questi chi fa assai gola a Mirabelli è Gian Piero Gasperini. Il tecnico delle imprese dell’Atalanta vorrebbe riprovare a lasciare il segno in un grande club (dopo la fallimentare esperienza all’Inter), quindi potrebbe accettare di spostarsi da Bergamo. A Milanello ritroverebbe Kessié e Conti, giocatori che lui ha plasmato nella passata stagione. Inoltre, come scrive calciomercato.it., potrebbe spingere la dirigenza rossonera a pescare qualche altra pedina dalla “sua” Dea.

L’obiettivo principale sarebbe Bryan Cristante, che tornerebbe così in rossonero dopo essere cresciuto nel vivaio del Milan e aver girato qualche squadra prima di mostrare le sue grandi potenzialità. Su di lui ci sono anche Inter, Juventus e Roma. Un altro obiettivo per il centrocampo sembra essere Remo Freuler. Infine due nomi  per l’attacco: Cornelius e Papu Gomez. Quest’ultimo sarebbe il sostituto naturale di Suso, nel caso in cui lo spagnolo partisse per questioni legate al Settlement Agreement.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Papu Gomez, l’Atalanta apre alla cessione: ecco la richiesta

Atalanta, Gasperini allenatore dell’anno 2017: “Qui grazie ai giovani”

Milan, idea Cristante per rafforzare il centrocampo

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy