MANCINI: “PANCHINA MILAN? TROPPO PRESTO PER PARLARNE, MA IL CALCIO È IMPREVEDIBILE”

MANCINI: “PANCHINA MILAN? TROPPO PRESTO PER PARLARNE, MA IL CALCIO È IMPREVEDIBILE”

Fonte: lenovae.it
Fonte: lenovae.it
Roberto Mancini, ex allenatore del Manchester City, in un’intervista al Quotidiano Nazionale, ha parlato anche del Milan e di un suo eventuale approdo sulla panchina rossonera: “Come si fa a parlarne ora? Il calcio si sa com’è, oggi sono a casa e magari la settimana prossima mi chiama un club o una Nazionale e mi ritrovo in tuta sul campo. Da qua a giugno potrebbe cambiare tutto: se qualcuno mi vuole, sa dove trovarmi”. Mancini parla anche di Kakà: “A Madrid ha avuto difficoltà, lui è un ragazzo molto intelligente e in questi ultimi anni s’è riposato molto… Credo che abbia voglia di essere di nuovo protagonista. Spero per lui che possa dare qualcosa al Milan, al suo livello, sarebbe un bene per il campionato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy