Calciomercato Milan – Accordo Lipsia-Çalhanoglu, ma Gattuso si oppone alla cessione

Calciomercato Milan – Accordo Lipsia-Çalhanoglu, ma Gattuso si oppone alla cessione

Hakan Çalhanoglu avrebbe trovato un accordo per il suo ritorno in Bundesliga, per indossare la maglia del Lipsia. Gennaro Gattuso vorrebbe trattenerlo

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Secondo quanto riportato dal sito web ufficiale di ‘Sky Sport‘, il fantasista turco del Milan, Hakan Çalhanoglu, classe 1994, avrebbe trovato un accordo con il Lipsia, società di proprietà della Red Bull, per un suo ritorno nel massimo campionato tedesco, dove ha già indossato le maglie di Amburgo (stagione 2013-2014, 38 gare e 11 gol) e Bayer Leverkusen (2014-2017, 115 gare e 28 gol).

Il Lipsia, attualmente al quarto posto nella Bundesliga con 31 punti, ad undici lunghezze di distanza dalla capolista Borussia Dortmund, ma molto vicina a Bayern Monaco (secondo con 36 punti) e Borussia Mönchengladbach (terzo a quota 33), avrebbe messo, da tempo, gli occhi su di lui, proponendo anche qualche offerta al Milan, finora sempre messa in stand-by in Via Aldo Rossi perché ritenuta troppo bassa.

Gennaro Gattuso, tecnico rossonero, si opporrebbe però alla cessione di Çalhanoglu, da lui ritenuto indispensabile, come sottolineato in più di un’occasione. Il Lipsia, però, insiste con il Milan, sperando in un’apertura per la cessione del numero 10 turco già in questa sessione invernale di calciomercato.

PER LUGLIO, INTANTO, IL MILAN HA IN MENTE UN’ALTRA IDEA PER IL CENTROCAMPO. CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy